...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Torino del 16-02-2015 > Musica e Spettacoli > Assemblea Cavallerizza e LabPerm presentano...

Assemblea Cavallerizza e LabPerm presentano " Il teatro ai tempi della dittatura" (laboratorio e serata)

Assemblea Cavallerizza e LabPerm presentano " Il teatro ai tempi della dittatura"  (laboratorio e serata)

 

 

Assemblea Cavallerizza 14.45 e LabPerm Domenico Castaldo presentano:

IL TEATRO AI TEMPI DELLA DITTATURA

Laboratorio di progettazione partecipata:
Lunedì 16 e martedì 17 febbraio, dalle ore 17 alle 20
Lunedì 23 e martedì 24 febbraio, dalle ore 17 alle 20

Serata e lavoro conclusivo:
Sabato 28 febbraio, ore 21

Nella serata del 28 febbraio il LabPerm presenta Il teatro ai tempi della dittatura, una conferenza spettacolo all'interno dell'evento Forum delle Idee organizzato da Assemblea Cavallerizza.
Il teatro ai tempi della dittatura è un evento ideato dal LabPerm, prodotto e accolto da Assemblea Cavallerizza, al fine di costruire una serata partecipata in cui, attraverso l'artificio teatrale, si possa giungere a una sintesi comune sugli obiettivi della compagine artistica e della compagine degli occupanti della città di Torino.
Il teatro ai tempi della dittatura è un lavoro che si pone a conclusione di un percorso di incontri che si sono svolti nei luoghi della Cavallerizza nelle settimane passate e che hanno affrontato diversi temi come la connessione tra l'attuale potere politico e la libertà di espressione, la relazione tra istituzioni e spazi di creatività e l'influenza della comunicazione di massa sulla nostra capacità di sognare.

Nella sera del 28 febbraio il lavoro sarà presentato in una assemblea pubblica-partecipata che avrà la forma di conferenza-spettacolo. Durante tale evento verranno ripercorsi i temi affrontati durante gli incontri seminariali e saranno accompagnati da canti e azioni dimostrative tratte dallo spettacolo Metrop Souls, ultima produzione del LabPerm.
In qualità di assemblea pubblica-partecipata sono chiamati ad intervenire i seminaristi ed eventualmente gli spettatori.


Che relazione c'è tra l'attuale potere politico e la libertà di espressione?
Che relazione c'è tra istituzioni e spazi di creatività?
Come lavora la comunicazione di massa sulla nostra capacità di sognare?

Questi alcuni dei punti che verranno affrontati da LabPerm e Assemblea Cavallerizza negli incontri propedeutici alla costruzione della serata del 28 febbraio. Si tratta di un percorso laboratoriale di presa di coscienza che sappia indicare le prospettive di una lotta gioiosa e creativa, una via di resistenza che sappia immaginare le dinamiche con cui costruire una nuova società.

Gli incontri si terranno nei giorni 16/17 e 23/24 febbraio negli spazi della Cavallerizza.

Per info contattare
info@labperm.it
programmazione.cavallerizza@gmail.com

---------------------------------------------------------------------------------

Il LABORATORIO PERMANENTE di RICERCA sull'ARTE dell'ATTORE di D. Castaldo è uno spazio di lavoro quotidiano all’interno del quale sviluppare le enormi potenzialità dell’essere umano-attore.

Tutto è nell’Attore: centro di ogni evento teatrale.

La pratica quotidiana (otto ore al giorno, sei giorni a settimana) è il cammino necessario all’acquisizione di una solida conoscenza della materia, allo sviluppo dell’attore stesso in accordo con tale pratica e alla possibilità di trasmetterla a chi osserva.

Il Laboratorio Permanente è, al contempo, percorso formativo e compagnia. I performers che ne fanno parte lavorano alla costruzione di strutture capaci di esprimere parallelamente le potenzialità del singolo e del gruppo. È costante il tentativo di riflettere l’attualità culturale e politica del mondo, pur continuando a misurarsi quotidianamente con lo studio e l’approfondimento necessari al raggiungimento di una completa professionalità in campo attoriale.

Attraverso il corpo, la pratica quotidiana arriva a sondare le vie dello spirito. Attraverso la libertà espressiva e la creatività ci si riappropria del mondo emotivo ed immaginifico, capaci di alimentare il motore che spinge l’individuo verso “l’arte del creare da se stesso”.

Lontano dai teatri ufficiali e dalle facili interpretazioni di un ruolo, il LabPerm considera la pratica attoriale un’arte di grande disciplina e di profonda carica rivoluzionaria, a disposizione di tutti per dar voce alla cultura degli individui e della società.

DOMENICO CASTALDO guida da circa 15 anni un percorso di formazione verso il professionismo teatrale, nel campo del teatro fisico e d’azione. In questo lavoro la creatività scaturisce dall’attore stesso e si manifesta nei suoi mezzi innati. Le tecniche non vengono imposte, ma si sedimentano nella pratica, fino a diventare strumenti naturali ed individuali dello “stare in scena”. Indaga un metodo che porti dalla conoscenza del sé all’apertura verso nuovi stili di recitazione e nuove forme di teatro. Lavora quotidianamente con gruppi di allievi, indagandone le dinamiche interne, capaci di dar vita ed alimentare, con sempre nuovi stimoli, la messa in scena e i personaggi. Attraverso una fase propedeutica e di ricerca giunge, talvolta alla realizzazione di opere ispirate a testi teatrali, talvolta alla creazione di nuove azioni e drammaturgie, legate ad un lavoro di improvvisazione sempre più mirato.

Dati Aggiornati al: 16-02-2015 08:53:00

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 16-02-2015 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cavallerizza Reale

Indirizzo: via Giuseppe Verdi 9 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO