...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 07-03-2015 > Musica e Spettacoli > Prova generale aperta de " IL...

Prova generale aperta de " IL CONTRABBASSO" di P. Suskind con Toni Mazzara e Massimo Bindi - Regia di Michele Di Mauro

Prova generale aperta de " IL CONTRABBASSO"  di P. Suskind con Toni Mazzara e Massimo Bindi - Regia di Michele Di Mauro

 

 

In uno spazio lontano da un mondo che gorgheggia stupidità e fragore, un uomo racconta se stesso attraverso il rapporto col suo strumento: il contrabbasso. Uno strumento che, per sua natura, costringe il musicista ad un ruolo musicale prevalentemente secondario. Nessuno può notare un contrabbasso, udire un suo " a solo" . Come Grenouille, protagonista del Profumo - capolavoro di Suskind - il protagonista è un frustrato: sconfitto nell'animo e nel fisico. Chiuso nell'isolamento acustico della sua casa/cella, aggredisce solitudine e sentimento con la lucida follia dell'individuo pronto a capovolgere con un solo gesto la rettitudine di un'esistenza mediocre. Che nessuno sceglie. A cui si arriva per caso " ...come la Vergine a suo figlio " . Una vita trattenuta, ma pronta ad esplodere, si nasconde tra frasi di circostanza e divagazioni sopra le righe; la possibilità di essere dentro e fuori dalle cose, ma comunque pronti a distruggerle con la delicatezza di una melodia conosciuta.
Il monologo, contrappuntato da interventi musicali dal vivo, si lascia quindi guidare dall'odio-amore per il più femminile degli strumenti così pieno di curve e bisognoso di abbracci. Una donna fa capolino negli incubi più angosciosi. Ma non c'è spazio che per lo strumento musicale, vampiro da cui lasciarsi possedere.
Nato come testo teatrale " Il Contrabbasso " è un sapiente, malvagio pastiche di musica e psicologia, di realismo ed assurdo. Tra riso e malinconia, le battute si snodano crudeli lungo la prosa composta e scorrevole di un narratore d'eccezione

LUI . . . . . . . . . . . . . . . Toni Mazzara
AL CONTRABBASSO . . . . Massimo Bindi
TECNICO . . . . . Alberto Barbi
SCENOGRAFIA . . . . . . . . . . Leandro Agostini
REGIA . . . . . . . . . . . Michele Di Mauro

Lo spettacolo ha debuttato nel 1995 presso il Teatro Matteotti di Moncalieri ed è stato replicato più volte ottenendo attenzione sia da parte del pubblico che della critica. Sempre in quel periodo ha partecipato con successo a numerose rassegne. Oggi, dopo vent'anni di “riposo”, torna in scena volutamente nella forma originale, senza riscritture, rimaneggiamenti o rinnovamenti registici. Cambia solo l'età dei protagonisti, che forse proprio per questo, potrebbero dare nuove e forse quasi inconsapevoli sfumature ad un racconto che, in quanto tale, potrebbe essere bello sentirsi narrare quasi com'era nato.

Dati Aggiornati al: 05-03-2015 08:02:49

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 07-03-2015 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Garage Vian

Indirizzo: via Castelnuovo 10/a Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento