...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Torino del 07-05-2015 > Mostre e Cultura > Conferenza Stampa SPACE ART - Le opere originali...

Conferenza Stampa SPACE ART - Le opere originali di Leiji Matsumoto, l'inventore di Capitan Harlock

Conferenza Stampa SPACE ART - Le opere originali di Leiji Matsumoto, l'inventore di Capitan Harlock

 

 

Giovedì 7 maggio alle ore 12,00 nella Sala Grande del Circolo dei Lettori si svolgerà la conferenza stampa per la presentazione della mostra SPACE ART dedicata alle opere originali del maestro giapponese Leiji Matsumoto, creatore di Capitan Harlock e altri famossimi manga.

SPACE ART
Opere originali di Leiji Matsumoto - l’autore di Capitan Harlock
Dal 21 maggio al 7 giugno, al TAC – Temporary Art Cafe
Via Sant’Agostino 25, Torino

Più di cinquanta opere originali create dalla mente visionaria del maestro giapponese Leiji Matsumoto, saranno esposte al TAC di via Sant’Agostino 25 nel Quadrilatero Romano in una mostra a ingresso libero dal titolo “ SPACE ART – Opere originali di Leiji Matsumoto, l’autore di Capitan Harlock”, con inaugurazione il 21 maggio a partire dalle ore 18,30.
Promotrice dell’iniziativa, con il Patrocinio della Città di Torino e in collaborazione con GuruGuru Fumetteria, è la neonata Associazione Culturale Leiji Matsumoto, che si prefigge di divulgare le opere e il valore artistico dell’ideatore di Capitan Harlock e di cui Il Maestro è Presidente Onorario.
Tavole ad acquarello, bokusaiga (dipinti a inchiostro nero colorati ad acquarello), rodovetri da cui venivano ricavati i disegni animati dell’epoca, foto che ripercorrono la vita del Sensei, piezografie numerate ed autografate in edizione limitatissima, shikishi (autografi illustrati su cartoncino), materiale vintage e originale giapponese.
Le opere, parte delle quali disponibili anche per la vendita, raccontano la saga del celebre capitano dei cartoni animati giapponesi, riportato in auge dalla recente trasposizione cinematografica in 3D e affiancano all’immagine del pirata spaziale per antonomasia altri personaggi dell’universo di Matsumoto come i protagonisti di Galaxy Express 999, Star Blazers (la Corazzata Yamato) e la Regina dei 1000 anni.
Una grande novità proposta dalla mostra e marcata dal titolo Space Art è la collaborazione esclusiva con ALTEC, società partecipata dall’ Agenzia Spaziale Italiana e dalla Thales Alenia Space, che fornirà un’accurata riproduzione in scala della Stazione Spaziale Internazionale in modo da creare un percorso parallelo tra la fantasia e la realtà della dimensione spaziale.
Un’altra collaborazione prestigiosa, quella con la Yoshin Ryu di Torino, consentirà di realizzare una diretta skype con il maestro Leiji Matsumoto che si svolgerà il 23 maggio nella sua sede di Lungo Dora Colletta 53 alle ore 16, moderata dal critico cinematografico esperto in cinema orientale Giampiero Raganelli in cui interverranno il Presidente di Yoshin Ryu Cesare Turtoro, il presidente dell’Associazione Leiji Matsumoto Francesco Nicodemo oltre alla dott.ssa Liliana Ravagnolo (Crew Training Instructor) in rappresentanza di ALTEC.

Il maestro MATSUMOTO, celebre in tutto il mondo per la sua opera maggiore “Capitan Harlock”, nel 2013 resuscita il suo leggendario corsaro intergalattico nel film di animazione in 3D, presentato al Festival del Cinema di Venezia, che ha avuto un enorme successo di pubblico anche nelle sale italiane all’inizio dello scorso anno. E’ stato insignito di varie onorificenze sia in Patria che all’estero (tra cui in Francia nel 2012 dell’Ordre des Arts e des Lettres e nel mese di maggio 2014 a Ginevra in occasione della Fiera del Libro di un’onorificenza del Governo Svizzero).
ALTEC – Advanced Logistics Technology Engineering Center – è il centro di eccellenza italiano per la fornitura di servizi ingegneristici e logistici a supporto delle operazioni e dell’utilizzazione della Stazione Spaziale Internazionale e dello sviluppo e della realizzazione delle missioni di esplorazione planetaria. ALTEC è una società pubblico-privata partecipata dalla maggiore azienda spaziale europea, Thales Alenia Space (51%), dall’Agenzia Spaziale Italiana ASI (29%) e dal consorzio pubblico ICARUS (20%) costituito dagli enti locali e da Finmeccanica. ALTEC ha sede a Torino e ha proprio personale distaccato alla NASA e all’ESA. I servizi di ALTEC vanno dal supporto ingegneristico e logistico, all’addestramento degli astronauti, al supporto agli esperimenti in particolare di biomedicina, al processamento di dati scientifici, allo sviluppo e alla gestione del segmento di terra di programmi spaziali e alla promozione della cultura spaziale.

La tavola rotonda e altri appuntamenti inseriti all’interno della mostra saranno riservati alle sole persone accreditate e ai soci dell’Associazione Culturale Leiji Matsumoto.
Per informazioni e contatti con l’Associazione:
Info@leijimatsumoto.it
www.facebook.com/leijimatsumoto.it
Per informazioni e richiesta immagini a uso stampa:
UfficioEffe 338.7606183

Dati Aggiornati al: 06-05-2015 07:16:14

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 07-05-2015 alle 12:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Dei Lettori

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento