La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Torino del 14-06-2015 > Musica e Spettacoli > SANACORE - Ritmo Fertile @TRAD! Spazio Tradizioni

SANACORE - Ritmo Fertile @TRAD! Spazio Tradizioni

SANACORE - Ritmo Fertile @TRAD! Spazio Tradizioni

 

 

Domenica 14 giugno 2015
TRAD! Spazio Tradizioni
Via Gressoney 29/B
h21.30

Il Progetto “sanacore” si occupa di ricerca e recupero delle tradizioni musicali e coreutiche del centro e del sud Italia con fattispecie dell’area campana. Esso rappresenta l’incontro e il confluire di diversi percorsi esperienziali, culturali , di studio e di ricerca sul campo. Il repertorio, dunque, attinge dalla cultura tradizionale ed etnica del Sud Italia e comprende: tammurriate campane, tarantelle varie, pizziche- pizziche e canzoni tradizionali. Gli strumenti usati nei concerti sono quelli tipici della cultura popolare: tamburi a cornice, chitarra classica, chitarra battente, flauti, castagnette e diversi tipi di percussione.

Raffaella Rufo: valente e giovane suonatrice di organetto, fisarmonica e flauto, nonchè
cantante e ballerina
Maria Piscopo: ricercatrice delle danze tradizionali del Centro-Sud Italia, cantante,
suonatrice di castagnette e ballerina
Matteo Riggio: suonatore di tamburi a cornice, chitarra classica e chitarra battente

Gli splendidi e diversificati timbri vocali delle ragazze caratterizzano fortemente il repertorio. Lo spettacolo è arricchito da canzoni che omaggiano le grandi personalità femminili della musica tradizionale del meridione, una fra tutte Rosa Balistreri.

RITMO FERTILE
La terra di Sud dove tutto è bello e dove tutto nello stesso tempo è difficile e duro; il meridione d’Italia è una terra madre e matrigna, arida e generosa dove trova posto una religiosità colorata in cui sacro e profano si fondono dando vita a rituali coreutico-musicali antichi e profondi. Durante lo spettacolo il pubblico verrà coinvolto in un suggestivo viaggio tra i canti di lavoro, di lotta e di amore di un popolo ancora ricco di tradizioni millenarie che nelle feste popolari trovano la loro massima espressione. La festa sarà il tema che accompagnerà questo lungo e magico viaggio. Il tempo che ci guiderà andrà oltre il tempo quotidiano, ci ritroveremo in un tempo altro quello extraquotidiano e magico della Festa. Andremo ballando, verso l’estremo sud : dalla rossa e calda Sicilia, caratterizzata dalle “cantate” di Rosa Balistreri; andremo, poi, nella terre delle Puglie dal Gargano alla terra d’Otranto, il Salento, con le sue passionali pizziche pizziche; parteciperanno a questa grande
e gioiosa festa il Lazio con i suoi saltarelli, la Basilicata con i suoi stornelli e la Calabria con la tarantella. Ovviamente in questo fantastico itinerario non può mancare la fragorosa e colorata Campania con il ballo di Cibele, le tammurriate, e con le sue mille forme di tarantelle. Suonerà il popolo ma anche chi ha trasformato questa musica portandola a livelli più alti come il semicolto partenopeo. Dunque, il tempo è scandito dalla festa e quest’ultima è ritmata dalle danze elemento principe, insieme al tamburo, della tradizione coreutico- musicale del meridione d’Italia. Alla fine di questo viaggio faremo tutti parte di un grande ed immenso cerchio come quello del tamburo, come quello dell’abbraccio della grande Dea madre terra che cinge e stringe a sé tutti...

INGRESSO: 8€

spaziotrad@gmail.com
3461391873

Dati Aggiornati al: 21-05-2015 12:58:38

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 14-06-2015 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: TRAD Spazio Tradizioni

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento