Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Torino del 02-10-2015 > Musica e Spettacoli > LE VACANZE DEI SIGNORI LAGONIA (una foto di...

LE VACANZE DEI SIGNORI LAGONIA (una foto di famiglia per due attori, un ombrellone e un mare immaginato)

LE VACANZE DEI SIGNORI LAGONIA  (una foto di famiglia per due attori, un ombrellone e un mare immaginato)

 

 

di Francesco Colella e Francesco Lagi
con Francesco Colella, Mariano Pirrello
disegno suono Giuseppe D’Amato
scenografia Salvo Ingala
regia Francesco Lagi
produzione TEATRODILINA (Roma)
in collaborazione con Progetto Goldstein



Spettacolo Vincitore Inbox 2015

Su una spiaggia ci sono due anziani signori, marito e moglie, sono i signori Lagonìa. Guardano le onde che si arrotolano nel mare mentre si srotolano i loro pensieri. Nessuno dei due, però, è nato per dare voce ai sentimenti in modo intonato. La loro è una comunicazione fatta di intimità silenziosa e di risate improvvise, furie e riconciliazioni, pianti e mazzate sulle ginocchia. In questa giornata c’è il tempo per una maledizione e una nuotatina a largo, per il ricordo di una bimba e per quello di una dieta finita già di lunedì, c’è un gabbiano che muore d’infarto e una nuvola a forma di coniglio, c’è una canzone di Gianni Morandi e la fine del mondo, c’è una barca che li può portare via. Il solo racconto che i signori Lagonìa ci offrono è quello del loro amore spietato e dolce, a tratti dispotico o molesto, che noi ci troviamo a spiare. C’è l’epica di un matrimonio durato quarant’anni e questo giorno qua, che non è un giorno qualsiasi della loro vita.

Dati Aggiornati al: 30-09-2015 09:28:44

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 02-10-2015 al 03-10-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven - Sab -

Dove: Caffè Della Caduta

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento