Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Torino del 08-10-2015 > Corsi > LABORATORIO DANZA AFRICANA per ADOLESCENTI dai 15...

LABORATORIO DANZA AFRICANA per ADOLESCENTI dai 15 ai 23 anni e GIOVANI STRANIERI offerto da ASAI inizio 8ott - costo simbolico 30e annuali!

LABORATORIO DANZA AFRICANA per ADOLESCENTI dai 15 ai 23 anni e GIOVANI STRANIERI offerto da ASAI inizio 8ott - costo simbolico 30e annuali!

 

 

L’idea di inserire un laboratorio di Danza africana nelle attività di Asai è maturata insieme a Sergio Durando (il Presidente di Asai) e Riccardo D’Agostino (educatore in Asai) dopo un mio tirocinio di tre anni nella sede di San Salvario, un’esperienza legata al Diploma regionale di Animatore Socioculturale che ho conseguito nel 2004, oltre al CAE (Certificat d’attitude a l’enseignement), diploma in Danza africana conseguito a Bordeaux nel 1997

www.asai.it
L’ASAI è un’associazione di volontariato che opera dal 1995 a Torino. Propone quotidianamente iniziative rivolte a bambini, giovani ed adulti in diversi contesti e luoghi: centri aggregativi, scuole, nei luoghi di aggregazione. L’obiettivo è quello di promuovere iniziative interculturali sul territorio, coinvolgendo i cittadini in azioni concrete, dirette all’integrazione e alla convivenza nel tessuto urbano.
Una particolare attenzione è rivolta all’adolescenza e alle seconde generazioni, attraverso il loro coinvolgimento in attività aggregative, formative e ludiche.
Tutti gli interventi educativi utilizzano una metodologia cooperativa al fine di sviluppare capacità di ascolto e negoziazione tra i ragazzi, abbassare i livelli di competitività e abituare alla gestione democratica e partecipata dei processi

Il laboratorio, accompagnato da percussioni dal vivo, si svolge una volta alla settimana di giovedì dalle 17.30 alle 19

Una prima parte solitamente è dedicata al riscaldamento attraverso esercizi che hanno l’obbiettivo di aiutare le persone a prendere consapevolezza del proprio “strumento Corpo”, una parte centrale è indirizzata ad un lavoro tecnico con l’utilizzo di linee che avanzano nello spazio danzando verso i musicisti privilegiando così l’aspetto relazione Danza/Musica e l’ultima parte è dedicata all’apprendimento di sequenze coreografiche che possono dare origine a delle Danze eseguite normalmente in gruppo o a coppie.

Durante l’anno di studio, attraverso l’Associazione Asai in collaborazione con l’associazione Danbalà le allieve e gli allievi hanno la possibilità di partecipare a momenti di festa e condivisione dove l’esibizione/spettacolo diventa uno strumento di animazione sociale che permette di rendere visibile alla comunità il “prodotto” di quello che è stato un percorso di promozione personale e spirituale dei singoli individui

LA DANZA COME STRUMENTO PER FAVORIRE L'INTEGRAZIONE CULTURALE

La Danza africana come esperienza di “decentramento culturale” che sollecita la messa in discussione del proprio punto di vista attraverso attività che utilizzano il corpo quale strumento privilegiato di comunicazione interculturale

Il mio metodo d'insegnamento si basa su di una tecnica che consta di alcuni elementi di studio per meglio svilupparne la comprensione, quali: il contatto con il suolo (fonte d'energia), la colonna vertebrale, il centro da cui parte l'energia e la pulsazione, la presa di coscienza dello spazio, l'interiorizzazione del movimento che permette di compiere una ricerca in noi stessi ed un impiego dell'anatomia applicata alla danza per meglio approfondire la conoscenza del nostro corpo e quindi l'acquisizione di maggiore armonia.
Durante il corso si dà la possibilità agli allievi di poter scoprire diversi ritmi africani legati a diversi linguaggi del corpo, offrendo così l'opportunità di esplorare mondi diversi, facenti parte di un solo grande continente.
L'idea del mio percorso pedagogico è quella di utilizzare la Danza Africana come canale per andare oltre le differenze culturali, religiose, temporali..

La mia mission è animata sia da un’idea di “empowerment” per quanto riguarda l’ambito della partecipazione sociale in progetti interculturali, sia da un’idea, in ambito artistico, di giusta diffusione dello spirito della Danza Africana perché quest’ultima non sia ridotta ad un’immagine di puro esotismo

La mia idea di percorso personale in Danza: https://www.youtube.com/watch?v=IMs62ak7qcE (intervista a Paola Fatima Casetta a cura di Babel TV su Sky)

Il laboratorio di Danza africana è rivolto agli adolescenti, ragazze e ragazzi di età compresa tra 15 e i 23 anni e giovani straniere/i

Si terrà ogni martedì dalle 17.30 alle 19.00 e avrà durata per l’anno accademico 2015-2016
presso la sede ASAI di via Sant’Anselmo 27/E in San Salvario

Conduttrice del corso: Paola Fatima Casetta
(danzatrice, coreografa ed insegnante di Danza Africana, diplomata a Bordeaux)
Percussioni dal vivo a cura di Pietro Ponzone e Piergianni Gillio

Il costo del corso annuale è di 30 euro a titolo d’iscrizione

Incontro informativo martedì 8 ottobre dalle 17.30 alle 19!!!

Graditissima prenotazione al 011/657114, Ricky 3488961531, Paola Fatima 3292154562

Vi aspettiamo numerose/i e aiutateci a diffondere l’informazione

Grazie per la vostra gentile attenzione

Paola Fatima Casetta
Ass. Cult. Gruppo Danbalà
Danza Africana e Animazione Interculturale
3292154652

Dati Aggiornati al: 02-10-2015 09:23:53

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Giovedì 08-10-2015 alle 17:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: ASAI Associazione di Animazione Interculturale

Indirizzo: Via Sant'Anselmo 27/e, Torino Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO