Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Torino del 22-11-2015 > Musica e Spettacoli > I, Mother Earth. The Noun Session....

I, Mother Earth. The Noun Session. (presentazione nuovo album di Eniac)

I, Mother Earth.  The Noun Session. (presentazione nuovo album di Eniac)

 

 

Evento di presentazione del nuovo album di Eniac, I, Mother Earth pubblicato su Edison Box, nella forma di uno showcase di musica elettronica dal vivo, all’ora dell’aperitivo.

Eniac si esibirà dal vivo presentando I, Mother Earth in una versione visuale con un concept sviluppato ad hoc. Suoneranno anche gli Yellows, collettivo di compositori e sound designer con i quali Eniac sta collaborando ad un progetto di mappatura sonora del quartiere Aurora (Torino).

L’evento ha il supporto dell’Audio Hack Lab (di cui Eniac e Yellows sono parte) e di Edison Box.

Il concerto inizierà alle 19.
Samo, Corso Tortona 52, Torino, http://www.same-oh.it/

Anteprima:
Giovedì 13 Novembre, Eniac sarà ospite della trasmissione Bassi Fondi, ore 22,30 – 24 (Radio Flash 97.6).
Venerdì 14 Novembre, Eniac metterà dischi da Gravity Records, dalle 18.30 (Via Tarino 7/A, Torino).

I, Mother Earth esce il 15 novembre in digitale (bandcamp e digital store) su Edison Box http://www.edisonbox.it/
E’ stato composto e registrato tra il 2012 ed il 2015 da Fabio Battistetti al Blue Angle. È un album di osservazione e suggestione sul Pianeta Terra, il luogo in cui poggiamo i piedi quotidianamente, forse senza rendercene troppo conto (...). L'album è un’osservazione immaginaria dall’exosfera, uno scrutare a distanza le dinamiche “vitali” del pianeta. I brani si alternano in composizioni di sospensione statica e di attività dinamica. A livello compositivo è un proseguimento del percorso intrapreso sull’album Reclaim The Horizon (Acustronica, 2014), di ibridazione tra musica atonale, acustica ed elettronica.

Biografie:
Fabio Battistetti (Torino, 1975) è un’artista sonoro con il moniker di ENIAC. E’ autore di performance basate sull’interazione tra musica acustica ed elettronica. Dagli anni 90 è attivo nell’ambito della produzione musicale e dei new media. L’impronta che da alle sue attività creative rimanda all’etica del do it yourself, che ha vissuto direttamente avendo gestito un’etichetta discografica punkrock e producendo fanzine (Non ce n'è, La Mini). In seguito ha abbracciato la filosofia del movimento Open Source interpretandolo con uno spirito più amplio. In questa logica di ibridazione la sua attività creativa si è evoluta su temi che col il passare del tempo ha riconosciuto come propri, cioè la relazione con l’ambiente naturale e la montagna, dove è spesso in cammino e dove ha sviluppato la produzione dell’opera Into The Wood. Il suo approccio è divenuto empatico e di interconnessione tra svariate influenze che vanno dal glitch ai frattali, passando perminimalismo ed arte povera. Negli anni ha condotto svariati progetti artistici tra performance multidisciplinari ed opere visuali. Ha pubblicato album musicali per Chew-Z, Cathedral Transmissions, Manyfeetunder, Creative Sources, Acustronica.
http://geniac.tumblr.com/

YELLOWS è un progetto nato nel 2011 dalla collaborazione di Giorgio Alloatti e Alessandro Peiretti, duo di performer torinesi. Hip hop , glitch , dubstep e ambient sono i generi che miscelano per esplorare i territori meno frequentati e a volte più estremi della musica non convenzionale. Il suono di YELLOWS è un mix di campionamento , looping , field recording e sintetizzatori che sfocia in sonorità insolite e sperimentali. L’ utilizzo massiccio di hardware musicale è fondamentale sia nella fase di produzione che durante il live. I campi di azione del duo spaziano dalla musica alla visual art e alla multmedialità. I loro lavoro è spesso incentrato sulla interazione di differenti forme espressive che sfociano in performance multimediali e interattive. YELLOWS è il colore della realtà urbana che prende forma dal rumore delle periferie e diventa musica. E’ un paesaggio dipinto con il suono distorto che avvolge la metropoli.
http://yellowsbiz.tumblr.com/

Dati Aggiornati al: 19-10-2015 10:47:58

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 22-11-2015 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: SAMO

Indirizzo: Corso Tortona 52 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento