...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 26-11-2015 > Musica e Spettacoli > Rosemary's baby - Cineforum Roman Polanski

Rosemary's baby - Cineforum Roman Polanski

Rosemary's baby - Cineforum Roman Polanski

 

 

Giovedì 26 novembre il cineforumd edicato a Roman Polanski si arricchisce di un'altra gemma preziosa, " Rosemary's baby" (USA, 1968, 136', v.o. con sottotitoli).

A New York una giovane coppia cerca casa. Lui, Guy Woodhouse, è un attore ad inizio di carriera: fa teatro, qualche pubblicità ed ha l'ambizione di diventare famoso. Lei, Rosemary, è appena uscita dal college. I due trovano un ampio appartamento in un elegante palazzo. Tutti gli altri inquilini sono anziani; anche la vecchia proprietaria lo era. Una sera i coniugi Roman e Minnie Castevet invitano la coppia a cena. Sono due vecchi e simpatici signori.

La sera seguente Guy decide di tornare a casa dei Castevet che cominciano ad essere assiduamente presenti nella vita dei coniugi Woodhouse. Entrano spesso con una scusa. Minnie regala a Rosemary una catenina da portare al collo. Ha una pallina che contiene una radice che emana uno strano odore. Rosemary ci si avvicina e sente che è sgradevole. Ma Minnie la rassicura: è un amuleto, contenente una radice di Tammis (vegetale di fantasia), che porta fortuna.

La carriera di Guy riceve una svolta positiva il giorno in cui gli viene assegnata una parte importante, ma Guy non può gioire fino in fondo: gli era stato preferito un altro attore, ma quest'ultimo improvvisamente è rimasto cieco. Pochi giorni dopo Guy comunica a Rosemary che vuole avere un bambino da lei. Ha già deciso la data del concepimento: fine settembre.

La notte in cui la coppia deve concepire l'erede comincia con una romantica cena a lume di candela. Come al solito, Minnie bussa alla porta: ha fatto un dolce appositamente per loro. I due lo mangiano ma a Rosemary proprio non piace. Dopo cena ha uno strano svenimento e Guy la mette a letto. Quella notte Rosemary vive un incubo: si vede coinvolta in uno strano festino durante il quale un essere mostruoso la possiede dopo che i suoi vicini gliel'hanno consegnata. La mattina dopo Guy le confessa di aver fatto l'amore con lei anche se era svenuta.

Il ruolo di Rosemary fu offerto inizialmente a Jane Fonda, la quale dovette rifiutare perché già impegnata in Europa con il film Barbarella. La seconda scelta fu l'attrice Tuesday Weld che però rifiutò il ruolo. Per il ruolo di Guy (John Cassavetes), Polanski voleva inizialmente Robert Redford che però era impegnato. Tra gli altri attori pensati per il ruolo vanno ricordati Jack Nicholson, Warren Beatty, Richard Chamberlain, Robert Wagner e Burt Reynolds. Nel ruolo non accreditato di una delle partecipanti al party dato dai Woodhouse c'è l'allora moglie del regista Sharon Tate. Frank Sinatra portò all'allora moglie Mia Farrow tutti i documenti per il divorzio sul set del film. Tra i riconoscimenti al film, Oscar come migliore attrice non protagonista per Ruth Gordon e candidatura come migliore sceneggiatura non originale a Roman Polanski.

Introduzione e discussione a cura di cinemazuta.eu.
Costo (film e consumazione): 5 euro.

Dati Aggiornati al: 25-11-2015 09:59:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 26-11-2015 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Polski Kot

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento