Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

> Home > Eventi a Torino del 26-01-2016 > Corsi > LA NATURA DEL GESTO (imparare-disimparare)

LA NATURA DEL GESTO (imparare-disimparare)

LA NATURA DEL GESTO (imparare-disimparare)

 

 

Dal 26 al 30 gennaio 2016
h 18.00 > 21.00

“LA NATURA DEL GESTO (imparare-disimparare)”
seminario a cura di Giuseppe Muscarello

Il movimento del corpo è sempre una danza, viviamo costantemente in una condizione danzante. Abitiamo la danza, pur non essendone consapevoli. A volte un gesto piccolo, quasi impercettibile, può svelare gli aspetti più profondi del nostro essere. Ciò che per me è importante è recuperare questa naturalezza, questa spontaneità del gesto. Superare gli stereotipi che impongono al corpo dei limiti gestuali ed espressivi, dei quali spesso non siamo consapevoli, derivanti da quelle sovrastrutture che rischiano di far perdere di vista la naturale purezza nel movimento. Lo studio di qualunque tecnica -danza, acrobatica, recitazione dizione- è importante, ma molto spesso si impone sul performer e si frappone tra lui e la sua creatività generando stereotipi. " Arriva sempre il tempo del disimparare," sosteneva Barthes. Il tempo in cui può svilupparsi l'immaginazione grazie al vuoto dell'assenza. Il seminario è rivolto a tutti coloro che scelgono il movimento “creativo” come supporto per la propria formazione professionale, attraverso la valutazione delle potenzialità e delle peculiarità espressive individuali. Gli argomenti saranno: studio di tecniche corporee di base, lavoro a terra, stimolo della propria creatività, improvvisazione, consapevolezza dello spazio e relazione con esso, relazione tra parola e movimento. L'obiettivo è raggiungere maggiore coscienza e quindi ascolto del proprio corpo, individuare le diverse qualità attraverso cui il movimento si sviluppa, fare propri i vettori di ogni singolo movimento, condividere lo spazio con altri individui e scoprire le possibilità di interazione o interferenza con essi. Il tutto per far si che ogni performer possa aggiungere maggior poetica al proprio linguaggio corporeo e possa valutare in modo concreto i propri processi di crescita. (G. Muscarello)

Quota di iscrizione (entro il 17 gennaio): euro 80,00

Giuseppe Muscarello. Danzatore e coreografo, Inizia le sue esperienze artistiche partecipando come danzatore solista a numerose creazioni tra Italia, Spagna e Stati Uniti. Danza per Valerio Festi e Monica Maimone, che gli permettono di accrescere la sua esperienza di danzatore in molteplici e svariate forme. In atmosfere medioevali e danze aeree si esibisce come solista in diverse manifestazioni in Italia, Spagna, Stati Uniti: Catania, Roma, Firenze, Fano, Bologna, Trieste, Mantova, Livorno, Modena, Santiago De Compostela, Madrid, Terrassa, in quest’ultima partecipa come Coreografo. Nell’Ottobre del 2000 partecipa come danzatore solista alla tournee americana in occasione del Columbus Day tra gli stati di New York e New Jersej. Tra le esperienze teatrali di maggiore rilievo “ Annata ricca “ di Nino Martoglio per la regia di Roberto Guicciardini, teatro Biondo Palermo. Da anni svolge attività di formazione (danza contemporanea e movimento scenico) per danzatori e attori professionisti in tutta Italia. Obiettivo dei corsi è sviluppare un percorso di ricerca che permetta l'esplorazione di nuove forme espressive e creative in cui possano coesistere linguaggi di danza e di teatro. E’ fondatore della compagnia Muxarte.
Periodo del corso: dal 26-01-2016 al 30-01-2016
Nei seguenti giorni: Mar - Mer - Gio - Ven - Sab -

Dati Aggiornati al: 15-01-2016 10:24:50

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Martedì 26-01-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: ZEROGRAMMI

Indirizzo: via Pier Dionigi Pinelli 54 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento