...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 06-02-2016 > Musica e Spettacoli > GOLDEN VOID Usa, psychedelic rock voce e chitarra...

GOLDEN VOID Usa, psychedelic rock voce e chitarra Earthless Thrill Jockey + HOLY SONS Usa, AvantGarde // MELODY MAKER(s)

GOLDEN VOID Usa, psychedelic rock voce e chitarra Earthless Thrill Jockey + HOLY SONS Usa, AvantGarde // MELODY MAKER(s)

 

 

Uno dei live più interessanti proposti dal Blah blah
Ingresso 10 euro

Prendono il nome da una canzone degli Hawkwind. I Golden Void sono la nuova faccia della scena psych della Bay Area. Il loro sound è figlio della sua terra: un rock totalmente sudista, pieno di riferimenti seventies. “The Sound of the South”
modernizzato alla perfezione.
////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
La band è formata da Isaiah Mitchell (chitarrista e cantante degli Earthless) alla chitarra e voce, Camilla Saufley-Mitchell alle tastiere, Aaron Morgan al basso e Justin Pinkerton alla batteria. Il suono dei Golden Void parte da influenze
classiche quali Black Sabbath e Pentagram, per poi arrivare ad un perfetto equilibrio di riff profondi e melodie psichedeliche.
Il loro primo album omonimo esce per la Thrill Jockey nel 2012, registrato nei Lucky Cat Studios di San Francisco con Phil Manley, che ha lavorato già con Moon Duo e Wooden Shjips.
Un album a cavallo tra lo stoner e lo space rock. Suono che viene confermato, ancora più raffinato ed elaborato, nel 2015, con il secondo album “Berkana”, registrato nei Louder Studios di Tim Green (già produttore di Melvins, Lungfish,
The Fucking Champs, Sleepy Sun, Wolves in the Throne Room).
In questo disco ogni membro del gruppo contribuisce alla scrittura e all’arrangiamento dei pezzi.
Nel 2012 i Golden Void sono stati definiti “The Bay Area’s best new psych band” da The Bay Bridged.
Una band che affonda le radici nel passato ma che elabora una ricerca musicale unica, creando un vero e proprio marchio di fabbrica sonoro.
///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
Per le due date italiane nel mese di Febbraio i Golden Void avranno in apertura Holy Sons, ossia Emil Amos (ex Grails, Om e Lilacs & Champagne), altro artista di casa Thrill Jockey. Ciò che contraddistingue il suo sound sono l’oscurità e la
malinconia. Esce nel 2015 con il suo undicesimo lavoro “Fall Of Man”, registrato tra Portland, Oregon e Brooklyn con i produttori Brandon Eggleston (Mountain, Goats, Swans), Al Carlson (Oneohtrix Point Never) e Jeff Saltzman (Grails).
Nei mesi di Agosto e Settembre 2016 sarà in tour con la band Earth nella costa
est americana.
///////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
Pentagon Booking presenta due date italiane:
06.02 @ Blah Blah, Via Po, 21, 10124 Torino
07.02 @ Bronson, Via Cella, 50, 48124 Madonna Dell'albero RA

https://goldenvoidtj.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/goldenvoid
http://www.holysons.com/
https://holysons.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/Holy-Sons-25974340521/

Dati Aggiornati al: 25-01-2016 15:36:55

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 06-02-2016 alle 21:45
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: BLAH BLAH

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento