Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 24-02-2016 > Mostre e Cultura > Convegno " BENEDETTO CROCE E IL...

Convegno " BENEDETTO CROCE E IL PIEMONTE" a 150 anni dalla nascita del filosofo

Convegno " BENEDETTO CROCE E IL PIEMONTE"  a 150 anni dalla nascita del filosofo

 

 

In apertura delle manifestazioni nazionali per i 150 ANNI DELLA NASCITA DEL FILOSOFO, mercoledì 24 febbraio 2016 alle ore 15.00 presso la Sala " Viglione" di Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte (v. Alfieri, 15), si terrà il convegno intitolato " Benedetto Croce e il Piemonte" .

Programma:
● Prof. Luca BADINI CONFALONIERI (Università di Torino), Croce e la critica letteraria subalpina.
● Prof. Dino COFRANCESCO (Università di Genova), Croce e l'antifascismo piemontese.
● Prof. Girolamo COTRONEO (Università di Messina), L'attrazione di un uomo del Sud verso il Piemonte e la sua storia.
● Prof. Antonella DALLOU (Istituto storico della Resistenza di Aosta), Croce, Chabod, Venturi e la scuola storica torinese.
● Dr. Marta HERLING,Segretario generale dell'Istituto di studi storici di Napoli, Luoghi di una geografia familiare e spirituale:Benedetto Croce a Pollone.
● Prof. Gerardo NICOLOSI (Università di Siena), Croce ed il liberalismo piemontese.

Coordinerano l'incontro i professori Pier Franco QUAGLIENI e Luisa CAVALLO. Slides a cura di Dante Giordanengo.
Il convegno è organizzato dal Centro “Pannunzio” e dal Consiglio Regionale del Piemonte.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al n. 0115757211-807 o alla mail: rel.esterne@cr.piemonte.it.

DESCRIZIONE
Benedetto Croce (1866-1952) - filosofo, storico, critico letterario, senatore, ministro, antifascista, presidente del partito liberale costituente - fu la figura novecentesca italiana di più alto rilievo internazionale.
L'ultimo numero del " Mondo" nel marzo 1966 riportava una grande fotografia in prima pagina di Benedetto Croce in occasione del centenario della sua nascita, ricordata dal Presidente della Repubblica Giuseppe Saragat in un memorabile discorso.
Il Centro “Pannunzio”, 50 anni dopo, intende ricordare solennemente Croce a 150 anni dalla nascita, ribadendo la fedeltà di sempre agli ideali che ispirarono la sua vita intellettuale e morale.
Con il convegno di Torino si intende anche ricordare la figlia Alda Croce, la quale nacque a Torino e fu presidente del Centro " Pannunzio" .
Il filosofo amava il Piemonte, la sua storia, il Risorgimento. Ebbe un legame molto stretto con Torino, Meana, Bardonecchia, Viu', e soprattutto con Pollone, la quale divenne spesso meta di incontri con le maggiori personalità della sua epoca.
Sposo' una torinese e scrisse che il dialetto piemontese risuonava piacevolmente nella sua casa di Napoli.
Ha scritto Norberto Bobbio che Torino,dopo Napoli ,è stata la città più crociana d’Italia.

Dati Aggiornati al: 08-02-2016 10:10:18

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 24-02-2016 alle 15:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Consiglio regionale del Piemonte

Indirizzo: via Alfieri, 15 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO