...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Torino del 17-02-2016 > Mostre e Cultura > Doppia presentazione " La Gatta e i...

Doppia presentazione " La Gatta e i diamanti" di Andrea Monticone/" Gli occhi dell'inferno" di Fabio Santoro (Golem Edizioni)

Doppia presentazione " La Gatta e i diamanti"  di Andrea Monticone/" Gli occhi dell'inferno"  di Fabio Santoro (Golem Edizioni)

 

 

Doppio appuntamento per Golem Edizioni!
La Gatta e i diamanti di Andrea Monticone e Gli occhi dell'inferno di Fabio Santoro
vi aspettano mercoledì 17 febbraio alle ore 18
alla Feltrinelli Lingotto (via Nizza, 262, Torino)


LA GATTA E I DIAMANTI
di ANDREA MONTICONE

" Altri passi, stavolta frettolosi, dal corridoio. Sodano corre ed esce dal laboratorio. Un’ombra in fondo, sta passando davanti al suo ufficio e la luce la illumina brevemente. Una figura agile vestita di nero. Sembra una tuta da motociclista. Sodano corre, continuando a urlare alla figura misteriosa di fermarsi. In un altro corridoio ce l’ha davanti in linea retta, pochi metri. Più in là c’è solo un’uscita di sicurezza. Deve fermare lo sconosciuto, quasi certamente ha preso il diamante. Ma come ha fatto, si chiede Sodano continuando a correre. Maledicendosi per non avere preso con sé la pistola dal cassetto della scrivania."

Un uomo sotto protezione dell’Antimafia ucciso a pietrate nella sua vigna, la comparsa di misteriosi diamanti collegati a una sanguinosa rapina: riassegnato temporaneamente alla Direzione investigativa antimafia, il capitano dei carabinieri Gabriele Sodano inizia le indagini, trovandosi di fronte all’ombra di una ladra internazionale, “La Gatta”.
Tra ufficiali ambigui e pochi alleati, Sodano si avvia a un cambiamento drastico della propria vita e della propria carriera, proprio mentre il passato e l’amore sembrano tornare nella sua esistenza.
Dalle campagne dell’astigiano a Milano, dai sotterranei dei palazzi di lusso torinesi a Londra: sparatorie, misteri, inseguimenti e un regolamento di conti sulle rive del Tamigi.

Andrea Monticone è nato a Torino nel 1972. Giornalista di nera, ha scritto di omicidi e cimiteri, madri assassine e processi. Ha pubblicato il noir-rock " Marsiglia blues" che definisce con ottime ragioni un libro maledetto e, per Golem Edizioni, il romanzo " Ultimo mondo cannibale" . Questo è il quarto libro della serie dedicata al capitano Sodano. Ama il rock e il blues, Londra e l’Arsenal, il bourbon e il buon vino.
@Catburglar7 #tantononmiprendi


GLI OCCHI DELL'INFERNO
di FABIO SANTORO

" Julie Pitt che chiama alle quattro del mattino poteva significare una sola cosa. Un cadavere.
Pitt lasciò passare un paio di secondi.
Il tempo sufficiente perché Crowe capisse che erano notizie peggiori del solito.
«Credo sia meglio venga in Rochester Road.»"

Un serial killer è tornato a fare vittime tra la popolazione di Londra dopo quasi due anni di digiuno. Un assassino inusuale e metodico che prende le vite di giovani donne lasciandole a giacere in un lago di sangue. Nessuna traccia o indizio ma un unico messaggio: una corona disegnata con il sangue delle sue vittime. Scotland Yard, dopo anni di caccia, non ha nessun punto di partenza fino a quando l’Ispettore Capo Ben Crowe si imbatte in una sua vecchia conoscenza: Paolo Mori. Approdato nella capitale inglese per una conferenza universitaria Paolo verrà forzatamente coinvolto in un’indagine che si profila come mortale e impossibile. Reduce da un anno in cui ha cercato di ricostruirsi uno stile di vita tranquillo dopo gli eventi di La bara vuota, Mori è restio ad avventurarsi in qualcosa di così lontano dalle sue abitudini accademiche. Ma, spesso, ciò che è avulso dal quotidiano è vicino alla propria natura. Una natura, quella di Mori, sempre in bilico tra luce e ombra, tra la consapevolezza del bene e il fascino del male. Una natura che lo porterà dapprima ad accarezzare inconsapevolmente e poi ad abbracciare l’indagine dove Ben Crowe lo vuole in prima fila. Paolo si muoverà tra la diffidenza dei poliziotti e l’apprensione della sua fidanzata Rosa per catturare un mostro pronto di nuovo colpire. E la prossima vittima potrebbe essere proprio Rosa.

Fabio Santoro nasce a Napoli nel 1984. Inizia a scrivere all’età di sedici anni. Parallelamente a questa sua passione intraprende gli studi di giurisprudenza che lo porteranno e diventare un avvocato proprio come Paolo Mori, protagonista dei suoi romanzi. Grande appassionato di scacchi, dal 2012 vive a Londra dove prosegue l’attività di scrittore unendola a quella di consulente legale.


Due autori, due casi, una galleria di personaggi affascinanti e indimenticabili...
una Londra nera, rossa e misteriosa come non mai

Non mancate!

Dati Aggiornati al: 15-02-2016 09:31:16

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 17-02-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Feltrinelli Lingotto

Indirizzo: via Nizza 262 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento