Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Torino del 09-04-2016 > Mostre e Cultura > Andrea Rosset / INTRA

Andrea Rosset / INTRA

Andrea Rosset / INTRA

 

 

Andrea Rosset | INTRA
a cura di Barbara Fragogna

Inaugurazione sabato 9 aprile ore 19
9.4 - 7.5.2016
Gio - Sab // 16 - 19.30 e su appuntamento
Catering di Zuccheranto

INTRA
Ciò che non è assolutamente possibile è non scegliere. - Jean-Paul Sartre

INTRA presuppone interno, introspezione, costrizione, rigidità, chiusura ma anche vicinanza, contatto, comprensione, presenza, confronto, amalgama, silenzio. Il processo, nella pratica dell’artista, è specifico: un luogo, due soggetti umani, IL momento. Nello studio/laboratorio/camera obscura lo spazio si de-materializza e si ri-struttura in un luogo peculiare di cui le pareti e i volumi (ma anche i protagonisti coinvolti) si riempiono di buio, diventano buio, medium ideale da scavare con la luce. Luce che è pennello, scalpello, mano-sguardo. Uno sguardo che non vede per catturare, che non ruba, che non aggredisce ma piuttosto cerca, scopre, porta in superficie e trova quello che può essere trovato solo in quel preciso momento (e mai più) costruendo un’immagine mai vista. Si tratta dell’impronta ottenuta nella tensione di un lungo momento, il tempo della durata della posa. In quel momento tutto accade, il sentire buio/oscuro cova, fermenta, esplode, dirada, sedimenta, comprime, distilla luce tenue che, spenta ogni passione, illumina un orizzonte epurato, quasi anodino, il gesto metabolizza l’intento ed è proprio in quel momento che si realizza l’opera, che si concretizza l’afflato. Il lavoro di ricerca di Andrea Rosset si sviluppa per mezzo di un apparato complesso di preparativi/dispositivi tecnici e concettuali necessari alla sospensione e, proprio come a trattenere il fiato e a rilasciarlo, alla creazione di un rapporto uno a due, il fotografo e il s/oggetto fotografato, di un rapporto uno a uno, lo scienziato che pondera, l’anatomofotografo che indaga la natura del confronto, del gesto, che scruta e scopre l’immagine.

Il lavoro di Andrea Rosset non è sintetizzabile. Se è vero che gli strumenti che utilizza sono apparentemente scarni (buio, nero, luce fioca, un volto, un corpo, il gesto, il momento) è altrettanto vero che gli strumenti stessi sono contenitori universali di simboli, concetti, filosofie e conoscenze ancestrali. Ogni elemento è detonatore di immagini, idee, sensazioni, mondi. Ogni assunto si avviluppa nel suo contrario e viceversa. Passione imbrigliata lasciata scalciare, equazione che quadra in una quarta dimensione improbabile, analisi illogica di un discorso “grammaticato”. E’ così che Andrea Rosset ci incanta, confonde e illude, proiettandoci nel suo spazio. Lo spazio di azione tra se stesso e il s/oggetto diventa lo spazio che esiste tra noi e la sua opera (quel se stesso concettuale?). Ora quindi, di ciò che abbiamo davanti agli occhi in questo esatto momento, che è l’altro momento sfalsato, che non ci appartiene ma che è inevitabilmente nostro, cosa decideremo di fare?

BF

La mostra sarà inaugurata il 9 aprile. L’artista sarà presente.
http://www.andrearosset.it/


Con il supporto di Edizioni Inaudite e Fineco.


Mostra
Titolo: INTRA
Artisti: Andrea Rosset
Date: 9 aprile – 7 maggio 2016
Luogo: Piazza Peyron, 9g, 10143 Torino
A cura di: Barbara Fragogna
Inaugurazione: sabato 9 aprile 2016
Ingresso libero
Orari di apertura: dal giovedì al sabato, dalle 16 alle 19.30 e su appuntamento
Info:+39 3493644287 | www.fusionartgallery.net | info.fusionartgallery@gmail.com

Dati Aggiornati al: 04-04-2016 20:52:31

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 09-04-2016 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fusion Art Gallery

Indirizzo: Piazza Peyron 9/g Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento