Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

> Home > Eventi a Torino del 09-04-2016 > Musica e Spettacoli > ROOM

ROOM

ROOM

 

 

un film di Lenny Abrahamson

Room, il cielo in una stanza-prigione per una madre e il suo bimbo
Per la formidabile capacità di rendere il problematico personaggio di " Ma" , la 26enne Brie Larson ha conquistato l'Oscar 2016 come migliore attrice protagonista. Il film ha vinto inoltre il premio del pubblico al festival di Toronto e numerosi consensi alla Festa del Cinema di Roma.

Non esiste risveglio senza un po’ di sano stretching e un saluto alla giornata che inizia. " Ma" ha educato bene il suo piccolo Jack, colorandogli un mondo di immaginazione e fantasia. È questo l’unico modo in cui il bimbo può percepire il cielo in una stanza, perché da essa non è mai uscito.
Portati in inganno dalla " normalità" con cui la macchina da presa ci fa percepire ciò che invece è tutt’altro che normale, osserviamo la ritualità quotidiana di " Ma" e il suo Jack come se Room fosse un film qualunque, che appunto inizia in una stanza.
Ben presto ci rendiamo conto che il nuovo film di Lenny Abrahamson – che era candidato come miglior regista al premio Oscar - è il racconto di un incubo vissuto ad occhi aperti. Una madre giovane e suo figlio di 6 anni sono prigionieri in una stanza – la " Room" appunto – da quando la donna ha partorito. A rinchiuderle è stato il padre di Jack, un criminale possessivo e paranoico che sette anni prima ha rapito la giovane donna e continua ad abusare di lei " in cattività" . Egli è l’unico essere umano, ad eccezione della madre, con cui Jack si sia mai relazionato nella sua innaturale reclusione: quando l’uomo entra in STANZA – il nome " proprio" con cui il bimbo denomina la stanza/universo – egli si nasconde nell’armadio e lo spia dal buco della serratura. La macchina da presa spesso è in sua soggettiva, facendoci apparire immenso ed articolato uno spazio in realtà claustrofobico.

A rigore di cronaca, Room si ispira liberamente al terrificante " caso Fritzl" avvenuto nella cittadina austriaca di Amstetten nel 1984 ma scoperto solo 24 anni dopo.

Ingresso: intero 5€ - ridotto 4€ - aiace 3,50€

Trailer e maggiori informazioni:
http://www.cineteatrobaretti.it/cinema/index.htm

Dati Aggiornati al: 08-04-2016 08:38:17

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 09-04-2016 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: CineTeatro Baretti

Indirizzo: Via Giuseppe Baretti, 4 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento