...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 22-03-2013 > Mostre e Cultura > Emanuele Coco presenta Il circo elettrico delle...

Emanuele Coco presenta Il circo elettrico delle sirene, con Alessandro Rivoir

Emanuele Coco presenta Il circo elettrico delle sirene, con Alessandro Rivoir

 

 

Davvero i sogni durano solo una notte?
No, amore mio, non è vero. Durano finché ci crediamo.

Venerdì 22 marzo alle 19, Emanuele Coco, biologo e storico della scienza, presenta Il circo elettrico delle sirene (Codice Edizioni) accompagnato dal maestro Alessandro Rivoir, pittore e scultore, che espone e disegna sirene e marinerie.

Un racconto d'amore? Un viaggio nel mito? Un'indagine tra i desideri reconditi del nostro Io? Il circo elettrico delle sirene è tutto questo insieme. Una storia ironica e commovente che ci svela segreti (un po' terribili, un po' divertenti) sulle signore del mare, e verità (un po' romantiche, un po' imbarazzanti) sui nostri bisogni più intimi. La storia è qui presentata in una veste grafica -filologica e circense- che si ispira ai tanti personaggi, oggetti e rimandi simbolici evocati nelle pagine: Ulisse, Orfeo, Elena, le miniature medievali, i bestiari d'amore, le scoperte dei naturalisti, gli inganni dei falsari, gli ostracismi religiosi, e i timori del corteggiatore al cospetto delle sue maldestre prestazioni pratiche con l'amor cortese. Un contrappunto tra passato e presente, tra sogno e realismo. Ma soprattutto, un libro in difesa delle donne, degli innamorati e di tutti coloro che sono in cerca della felicità, tra miraggi e avventure, nel tempestoso mare della vita.



Dati Aggiornati al: Sun 17-03-2013 10:10:48

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 22-03-2013 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Libreria Trebisonda

Indirizzo: Via S. Anselmo 22 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento