Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

> Home > Eventi a Torino del 10-05-2016 > Musica e Spettacoli > Presentazione de " La mia vita senza di...

Presentazione de " La mia vita senza di me"

Presentazione de " La mia vita senza di me"

 

 

Interverrano lo scrittore Bruce Sterling e l'attrice Vesna Scepanovic che leggerà anche alcuni brani del testo.


Da Tito a oggi, passando per i bombardamenti della Nato su Belgrado durante la guerra del Kosovo, uno spaccato imperdibile della società, degli usi, della cultura, dei tic sociali, della politica serba. Ma non solo. Un padre spia jugoslava, una mamma medico, una vita vissuta partendo dalla Jugoslavia e tornando in Serbia, attraverso l’Egitto, gli Stati Uniti, l’Italia. Paese, quest’ultimo, in cui ha conosciuto Montale, Moravia, Pasolini… Questo libro, scritto in prima persona da una delle più grandi protagoniste del mondo culturale della Serbia degli ultimi trent’anni, è una cavalcata lunga mezzo secolo intrisa di nero humour balcanico che vi farà capire, riflettere, ridere, a tratti impressionare.

“Ho vissuto tempi in cui ho avuto paura del mio futuro esattamente come odiavo il mio passato. Mi sono resa conto di come fosse tutto pianificato e connesso: i miei vestiti, la mia stanza, le mie scuole. Hanno creato uno spazio vuoto apposta per me, un trono su cui nessun’altra cosa contava, una volta accettato il ruolo della regina assennata. E così tutto poteva succedere anche senza di me”.

“Ero una falsa britannica perché ho frequentato la scuola inglese per tutta la vita: una vera autentica falsa Brit, potrei anche elencare la lista di tutte le più importanti miniere britanniche a qualsiasi ora di notte! Ero una falsa italiana perché sono cresciuta in Italia, come una sincera patriota che però non ha mai avuto la cittadinanza. Ero una vera jugoslava, ma il mio Paese è scomparso e io ho perso la mia cittadinanza.

E ora sono qui, una donna che vorrebbe essere europea e che viaggia da sola. Perché, vedete, le donne non viaggiano da sole; lo fanno con i loro uomini, le loro famiglie, gli amici. Se sono da sole, vuol dire che si sono perse o che sono pericolose. Ricevo sempre certi sguardi, quei sospetti… ma anche offerte d’amicizia”.

Jasmina Tesanovic: è una femminista, attivista, scrittrice, giornalista, traduttrice e regista serba. È l'autrice di Normalità. Operetta morale di un'idiota politica, un diario di guerra scritto durante il conflitto del 1999 in Kosovo. Da allora ha pubblicato tutti i suoi lavori, diari, racconti e documentari su blog e altri media, sempre legati ad Internet.

Bruce Sterling: Celebre per Mirrorshades, un'antologia di racconti di fantascienza del 1986 che ha contribuito a definire il filone cyberpunk, Sterling ha pubblicato diversi romanzi di fantascienza, testi di tipo giornalistico e alcuni saggi. Collabora al mensile Wired, ha una sua rubrica sulla rivista XL fin dal primo numero e scrive per il quotidiano torinese La Stampa dove cura insieme alla moglie Jasmina Tešanović la rubrica " Globalisti a Torino" .

Nel 2003 è stato nominato professore alla European Graduate School, dove insegna nei corsi intensivi di " Media e Design" . Dal 2007 vive a Torino, scrive per La Stampa, la Repubblica XL e l'edizione italiana di Wired.

Vesna Scepanovic: Vesna Scepanovic è nata nel 1965, a Podgorica, Montenegro.
Si e’ laureata in Scienze politiche a Belgrado nel 1989 e ha praticato il giornalismo radiofonico (Radio Montenegro) e televisivo (YUTEL con la sede a Sarajevo) fino al 1993 quando si e’ trasferita in Italia. L’attività’ culturale a Torino inizia con la collaborazione nell’ambito educativo presso le scuole di città e di provincia con la cooperativa CISV(progetto di narrazione delle fiabe e conoscenza della cultura “altra” )
E’ stata la redattrice del programma radiofonico sulla migrazione in città titolato”Babalasala’” presso Radio Torino popolare, insieme al gruppo dei giornalisti di diverse provenienze.
Ha lavorato presso l’istituto penitenziario “Ferrante Apporti” (con le detenute Rom) e Loruso e Cotugno (presso la scuola dell’istituto.)
Ha partecipato alla realizzazione della mostra multimediale degli artisti di origini diverse, residenti torinesi da anni “MIGRarte”
Ha partecipato l’esperienza Migra news, l’agenzia stampa nazionale sulla migrazione e sull’interculturalità.
Collabora saltuariamente con l’agenzia online Babelmed.net edizione italiana.
Scrive sull’Italia presso settimanale politico Monitor che esce In Montenegro.
Con Piemondo ha organizzato la rassegna cinematografica sul mondo dei giovani nelle diverse culture, nel quartiere San Salvario.

Dati Aggiornati al: 07-05-2016 15:59:01

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 10-05-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: AUT. Dove i libri sono indipendenti

Indirizzo: Via Sant' Ottavio 45 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento