Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Torino del 20-05-2016 > Mostre e Cultura > Scrivere in noir. Due psicoterapeuti, autori...

Scrivere in noir. Due psicoterapeuti, autori Golem Edizioni, a confronto

Scrivere in noir. Due psicoterapeuti, autori Golem Edizioni, a confronto

 

 

Scrivere in noir. Raccontare in giallo. Poesie, filastrocche, racconti. Conversazione tra due psicoterapeuti, autori Golem Edizioni, a partire da:

" I dubbi di Rubatto" - Marco G. Dibenedetto
" Favolesvelte" - Valeria Bianchi Mian

I DUBBI DI RUBATTO

" Un pazzo omicida semina il terrore nel mondo dell’alta moda e del glamour uccidendo e sfigurando ragazze destinate alle passerelle o alle copertine delle riviste patinate. Una sfida per l’ispettore Rubatto e per i suoi uomini più fidati che si trovano a doversi confrontare con un’inspiegabile crisi del loro capo, proprio nel momento in cui ne avrebbero più bisogno. Tra un dubbio e l’altro Rubatto deve fermare la scia di morte e sciogliere un nodo legato alla sua vita privata che rischia di fargli perdere lucidità e di condurlo verso l’abisso."

Marco G. Dibenedetto è nato nel 1972 a Torino, dove esercita la professione di psicologo e psicoterapeuta oltre a insegnare in una scuola superiore. Nel 2008 ha pubblicato il suo primo romanzo, un thriller, dal titolo Il cacciatore di vite (Fratelli Frilli editore). Ha poi dato vita al personaggio dell’ispettore Rubatto che, con questa, è giunto alla quinta indagine. Con Golem Edizioni ha già pubblicato le indagini precedenti. Fa parte del collettivo ToriNoir.

FAVOLESVELTE

" Giocando con la forma e con la disposizione delle rime, le Favolesvelte raccontano il mondo, la vita quotidiana e la natura, i luoghi onirici, i moti dell'animo, il desiderio, la saggezza degli alchimisti. Le storie del libro parlano allo spirito creativo, al bambino che abita nel profondo di ogni adulto, ai genitori e agli insegnanti perché possano scegliere tra le pagine le narrazioni adatte ai più piccoli e ai più grandi. Il presente volume, organizzato in quattro grandi aree tematiche (amore, mondi fantastici e poesia, storie di mostri e vampiri, indagini poliziesche in versi), raccoglie molte, in versione rinnovata e rivista, delle trecentosessantacinque Favolesvelte inventate e illustrate dall'autrice sull'omonimo blog che, nel 2014, è stato aggiornato giorno dopo giorno, rimanendo attivo sul web per un anno intero. Prefazione di Federico Sirianni."

Valeria Bianchi Mian, milanese d’origine, ha scelto Torino come città in cui vivere e coniugare la scrittura, la poesia e il disegno con la sua professione di psicoterapeuta d’orientamento junghiano, psicodrammatista e sociodrammatista. Specializzata in terapia di gruppo, si occupa di supervisioni d’équipe e di gruppi con le famiglie presso strutture per anziani. Conduce laboratori di tecniche espressive multimediali e per diversi anni ha coordinato spettacoli teatrali e laboratori di narrazione e sceneggiatura in strutture per tossicodipendenti e nelle scuole superiori, ottenendo anche il primo premio sezione scuole superiori al Sottodiciotto Film Festival 2002 (Rabbia allo schermo). Redattrice e illustratrice, ha pubblicato articoli di psicologia (Ananke Edizioni) e attualmente cura rubriche, pubblica racconti, poesie e filastrocche in diverse riviste culturali indipendenti. È tra gli organizzatori di “Poesie Aeree” e di “Medicamenta – lingue di donna e altre scritture”.
www.favolesvelte.wordpress.com www.barlumidicoscienza.blogspot.it

Dati Aggiornati al: 16-05-2016 12:26:25

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 20-05-2016 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Libreria La Bussola, Via Po

Indirizzo: -- Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento