...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Torino del 01-07-2016 > Mostre e Cultura > " PENNELLATE IN VERSI CADENZE SFUMATE"

" PENNELLATE IN VERSI CADENZE SFUMATE"

" PENNELLATE IN VERSI CADENZE SFUMATE"

 

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE CUMALE’
un’istituzione a carattere autonomo, libero,
apolitico ed aconfessionale, senza fine di lucro



INAUGURAZIONE

MOSTRA ARTISTICA COLLETTIVA

“PENNELLATE IN VERSI CADENZE SFUMATE”
DAL 1 LUGLIO AL 30 LUGLIO 2016


Il 1 luglio alle 18,30 presso la sede dell’ Associazione Culturale CUMALE’ – locali Bottega Fantasiando , via capoluogo, 8 – Ferriera di Buttigliera Alta (TO) si terrà , l’inaugurazione della mostra collettiva “PENNELLATE IN VERSI CADENZE SFUMATE”.

Il desiderio di mettere in contatto , fin dall’avvio delle attività dell’Associazione, pittori e poeti del territorio è esaudito in parte: artisti del territorio hanno raccolto la sfida per dar vita all’incontro” poesia e pittura”, scegliendo si una poesia me tra quelle che poeti, non solo italiani, hanno lasciato alla letteratura mondiale, selezionate appositamente, non avendo potuto ispirarsi a poesie di autori locali, non essendo pervenute.

L’inaugurazione sarà l’occasione per presentare le opere degli artisti aderenti all’iniziativa ma altresì per rilanciare la disponibilità dell’Associazione ad accogliere e favorire i poeti del territorio, e promuovere il connubio, così come annoverato tra i fini culturali.

L’iniziativa, che si ricorda non avere natura né di concorso né di premio artistico, annovera la partecipazione di ACCHIARDI Livia, COLETTO Vanda, CROSASSO Vittorino, DOLINO Ornella, MARENDINO Alba, REGAZZONI Carla, MONIOTTO Emiliana, VOTTA Gabriella.

Tutte le opere rivelano aver colto aspetti essenziali delle poesie prescelte. Così come osserva
DoGam, appassionata di arte, a sua volta alla prova con la produzione artistica e già sostenitrice degli artisti non noti al grande pubblico, condivide i fini dell’Associazione a cui ha aderito, promuovendone la diffusione, e che insieme alla Presidente, Virna SUPPO, propone, a chi visita la mostra alcune chiavi di lettura.

Notano ad esempio, che a far emergere aspetti essenziali del pensiero poetico prescelto, sono le opere di Gabriella VOTTA ispirata a “Oscillano le fronde”(di Mario Luzi) o quella di Carla REGAZZONI” Sabbie mobili “( di Jacques Prevert).

Alcune pare evochino invece le emozioni palpitanti che affiorano da una lettura attenta delle poesie.
E’ ciò che si prova di fronte alla tela di Vanda COLETTO “Ho sceso dandoti il braccio almeno un milione di scale” (di Eugenio Montale) evocativo del cammino di vita insieme di una coppia affiatata, o al quadro di Emiliana MONIOTTO “Vicenda d’acqua” ( di Antonia Pozzi), o ancora in Ornella DOLINO”Vola da me “ (di Alda Merini) che nel verso “ fa delle tue braccia due ali d’angelo e porta anche a me un po’ di pace” la pittrice fonda la sua tela, raffigurando l’angelo con le ali in rilievo, per trasmettere la vigoria dell’abbraccio?, di certo , in armonia con le ali della colomba, che spicca in primo piano.
La colomba simbolo di ispirazione divina, di fede e di sacrificio, di pace, nel cristianesimo, di benessere universale nel mito celtico, o del mito giapponese, per cui la colomba simboleggia il Hachiman il Dio della guerra ? Se così fosse, allora un significato più nascosto della poesia affiora: l’ultimo verso della Alda Merini pare rimandare ad un’allontanamento all’amato e la liason proposta dalla pittrice potrebbe appartenere a un sodalizio con questa divinità guerriera segnando l’inizio della pace dopo la battaglia: se si sta combattendo per una causa importante (il ritorno dell’amato – Amore vola da me) la colomba diviene il simbolo del tatuare sulla pelle (il giocattolo del sogno) alla fine del combattimento affrontato, dopo tanta fatica (il genio in fiore del mio cuore).

Altre tele pare colgano ciò che scongiura il poeta: si pensi a “Tante foreste” (di Jacques Prevert) interpretata da Adele VERNA, evocando la sopravvivenza dell’ultimo albero.

Interessante poi il connubio che sembra trapelare tra la tela di Livia PALLO dedicata alla Sacra di S.Michele, e la poesia “Stasera “ (di Giuseppe Ungaretti) che confermando la sua natura di poesia dal carattere chiuso (ermetico) e volutamente complesso, offre in quel “balaustrata di brezza per appoggiare stasera la mia malinconia” il susseguirsi di analogia, solite dell’ermetismo, riprese dall’artista nella sua tela per un simbolo caro al territorio: la Sacra che nelle notti invernali, affiorante dalla nebbia, appare chiusa e impossibile da raggiungere, infondendo malinconia suggestiva sulla valle.

Decisamente particolare l’adesione all’iniziativa di due artisti: Vittorino CROSASSO che con il suo clown (riflesso) traccia una similitudine con “Gabbiani” (di Vincenzo Cardarelli) , come se accomunati dalla ricerca di nido e di pace, il destino di entrambi fosse il” vivere balenando in burrasca”; e di Alba MARENDINO che per “Verrà la vita e avrà i tuoi occhi”( di Ockayovà Jarmila) su un sassolino e un bimbo, dà vita a quel fiume che con le sue correnti lo destinerà (?) nelle tasche di un bimbo, smussandone gli spigoli.

Nel corso dell’inaugurazione la Prof.ssa MACIOCIA Silvia, attualmente in pensione, laureata in lettere moderne, già insegnante di lettere presso la scuola media Defendente Ferrari di Avigliana, converserà con i partecipanti sulle poesie prescelte, e sulla valenza ispiratrice della poetica nelle discipline artistiche.

L’esposizione sarà visitabile dal 1 luglio al 30 luglio – orario 10.00/12.00 – 16.00/18.00
Nel periodo di esposizione i visitatori potranno esprimere la loro preferenza per l’abbinamento “poesia- quadro” ritenuto più significativo e suggestivo.

Al finissage verrà data menzione delle preferenze ottenute e suggellato il miglior connubio 2016 de “ PENNELLATE IN VERSI, CADENZE SFUMATE”.





Associazione Culturale CUMALE’ – Via Capoluogo 8 – Ferriera di Buttigliera Alta (TO) – cumale.ass@gmail.com
Per contatti : Presidente Virna SUPPO - cell.3289161589






Dati Aggiornati al: 24-06-2016 09:03:52

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 01-07-2016 al 30-07-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Mar - Mer - Gio - Ven -

Dove: PRESSO I LOCALI DELL'ASSOCIAZIONE GIA' SEDE DELLA BOTTEGA DI FANTASIANDO

Indirizzo: VIA CAPOLUOGO 2 - FRAZ.FERRIERA BUTTIGLIERA ALTA

Prezzo: Gratis