...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 02-07-2016 > Musica e Spettacoli > MAZ! // Braccia rubate all'agricoltura OFF -...

MAZ! // Braccia rubate all'agricoltura OFF - Autoproduzioni

MAZ! // Braccia rubate all'agricoltura OFF - Autoproduzioni

 

 

Dibattito organizzato in occasione della due giorni " Braccia rubate all'agricoltura OFF - Autoproduzioni" .
Clicca su questo link per vedere il programma completo
http://bit.ly/28PW6Uc

“Sgonfiare le favole dei potenti, raccontare altre storie”.
È questo il grido di battaglia di MAZ!, neonata piattaforma online che si propone di raccogliere racconti, fumetti, illustrazioni e, più in generale, tutte quelle produzioni narrative che mirano ad innescare un discorso poetico, a formulare risposte “altre”, capaci di restituire dignità politica alla necessità del narrare, sottraendola a museificazione. E ancora, capaci dunque di problematizzare il sacro totem della letteratura dell’occidente borghese: l’Autore e il suo Genio, figura (controfigura) celestiale del più terreno diritto di proprietà intellettuale e del copyright. Oggi quest’aura è fortemente messa in questione dal flusso turbinoso di informazioni-narrazioni-pubblicità del principe dei media, internet.

Se anche molti di noi sono appassionatamente nostalgici della forza dell’Autore, che sottoponeva la lingua a una torsione stilistica, che lottava contro il fluire facile delle parole nella frase, costruendo piccoli intoppi di immagini e suoni capaci di scardinare l’ordinario, di problematizzare il fluire del tempo, è comunque impossibile eludere il problema: cambiando così vistosamente la soggettività di chi legge e chi scrive, come è possibile interrogarsi sulla letteratura in termini novecenteschi? La scomparsa dell’Autore è auspicabile di per sé, oppure ogni nuova proposta dovrebbe tener conto dell’utopia del linguaggio, della sua iper-riproducibilità, della reificazione, dei nuovi modelli di produzione e della barbarie del mercato del lavoro?
La sfida, allora, sta nel rifiutare un’ambigua connivenza estetica ed economica della letteratura con il regime della produzione immateriale capitalistica, ma anche nell’eludere la tentazione di sordità e isolamento dalla storia presente; isolamento che preserva l’aura, ma rende impotenti.

Di questo parleremo insieme a MAZ!, che con la sua chiamata alle armi, la call #RazzaMigrante, chiede a nuovi soggetti, in particolare collettivi, di dare forma ad un ambizioso e ibrido autoritratto di una generazione fluttuante, di una parte di umanità che lotta cercandosi allo specchio.

Presenteremo il progetto di MAZ! e la call #Razzamigrante con:
Daniele Gambit - matematico, hacker, scrittore e collaboratore di MAZ!
Gabriele Salvatori - Collettivo Esc Infomigrante, ricercatore indipendente sul tema del Critical Realism

http://www.mazproject.org/

Dati Aggiornati al: 26-06-2016 22:35:27

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 02-07-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Manituana - Laboratorio Culturale Autogestito

Indirizzo: Via Sant'Ottavio 19bis Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento