Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Torino del 27-07-2016 > Food & Drink > Aperipo-Etica con Laura Ricci

Aperipo-Etica con Laura Ricci

Aperipo-Etica con Laura Ricci

 

 

Settimo appuntamento
Seconda stagione di Aperipo-Etica
con il Patrocinio della Città di Torino

in versione estiva sulla terrazza del Lombroso16

Rassegna di cultura, poesia e letteratura contemporanea
a cura di Salvatore Sblando con Periferia Letteraria, La Vita Felice, Lombroso16 e Radio Banda Larga.

Incontro con la poesia di Laura Ricci

Letture e discussione, con la partecipazione attiva del pubblico, di testi poetici tratti dalla raccolta bilingue (italiano/ inglese) " In viaggio - grani di saudade" (La Vita Felice 2016).

Dialogano con l'autrice, Diana Battaggia e Salvatore Sblando.


Laura Ricci è nata a Viterbo nel 1948. Laureata in lingue e letterature straniere, ha insegnato per molti anni francese e inglese. Attualmente vive e lavora a Orvieto, e da Orvieto o da altri luoghi del mondo svolge le sue attività di scrittrice, giornalista, web content specialist. È tra le socie fondatrici dell’associazione «Il filo di Eloisa», che ha come principale obiettivo la diffusione e la valorizzazione del pensiero femminile. Fa parte della redazione della rivista letteraria illustrata «Mastro Pulce». Appassionata viaggiatrice, ama luoghi, lingue, ritmi, parole, persone e ha esplorato dal vivo varie culture, pur convinta che, come Emily Dickinson, si possa viaggiare, esplorare, anche dalla propria stanza e dal fondo di sé.
La sua prima raccolta di versi, dal titolo Le quattro stagioni (Rebellato, Venezia), risale al 1984; suoi testi poetici sono inseriti nelle antologie L’Autore (Firenze, 1989), Ti bacio in bocca (LietoColle, 2005), Poesia e Natura (Le Lettere, 2007). Con le edizioni LietoColle ha pubblicato le sillogi Voce alla notte (2006) e La strega poeta (2008). Una sua poesia, Il ciliegio, compare in un’unità didattica dell’antologia scolastica delle edizioni Loescher Leggere Nuvole, accanto a componimenti poetici di E. Montale, G. Ungaretti, W. Zsymborska, N. Hikmet. In prosa ha scritto l’originale romanzo puzzle Insopprimibili vizi (AM Edizioni Marotta, 2004), da cui è stato tratto il concertato teatrale Frammenti di esistenze amorose (2009), con adattamento e regia a cura di Enrica Rosso, e Dodecapoli (LietoColle, 2010), dodici racconti con tavole fotografiche di Ambra Laurenzi che compongono un vasto affresco dell’animo femminile nell’Italia del Novecento.
Ha partecipato alla redazione dell’antologia poetica di segnalibri Sfrutta il segno (La Vita Felice, 2012). Con la recente pubblicazione e Io sono una Rosa (LietoColle, 2013) si è cimentata in un’originale e rigorosa traduzione di 18 grandi poeti e poete che nei secoli hanno scritto della “rosa”. Compare con alcuni suoi componimenti nell’antologia Poeti umbri contemporanei (Foligno, Il Formichiere, 2014). In occasione di EXPO 2015, è stata inserita tra i trenta poeti del progetto Percorsi di versi all’interno del Parco della Villa Reale di Monza, del quale ha curato, insieme a Erika Pauli, anche la traduzione in inglese.
È autrice di numerosi saggi e di molti articoli letterari o a sfondo sociale, che compaiono in varie riviste e quotidiani online.

Dati Aggiornati al: 13-07-2016 08:02:11

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Food & Drink

Quando: Mercoledì 27-07-2016 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Lombroso 16

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento