Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Torino del 25-08-2016 > Musica e Spettacoli > MURI - Proiezione documentario

MURI - Proiezione documentario

MURI - Proiezione documentario

 

 

Il 13 agosto 1961 veniva eretto il Muro di Berlino. Sono passati 55 anni dalla costruzione di QUEL muro, eppure ancora oggi il mondo sembra inesorabilmente attraversato da tanti Muri. Muri che dividono, esasperano le differenze, alimentano odi etnici e religiosi; muri che innalzano barriere tra le razze e i colori della pelle; muri che creano conflitti in ogni parte del mondo. Ma in questa eterna, dolorosa e fiduciosa storia di dialogo e conflitto è importante che cresca la consapevolezza che, forse, i muri più difficili da abbattere sono i muri dentro di noi. Il film racconta due luoghi lontani del mondo in cui permangono in forma diversa due esempi di separazione: il confine che divide l’Arizona (USA) dal Messico e il ponte che separa il nord serbo dal sud kosovaro nella città di Mitrovica, in Kosovo.

" Muri" è un documentario del 2012 di Francesco Conversano e Nene (85', ITA). Il film racconta due luoghi lontani del mondo in cui in forma diversa permangono due esempi di separazione. La prima storia si svolge a Nogales, tra lo stato dell'Arizona e lo stato messicano di Sonora, lungo la linea di frontiera che divide gli Stati Uniti dal Messico. Lungo il confine tra i due Paesi (di circa 3.200 km) esiste un muro, una barriera di circa 1.000 chilometri da anni luogo di passaggio di narcotrafficanti, sicari e migranti e teatro di omicidi e barbarie con decine di migliaia di morti in pochi anni. Nel corso di una notte e di un giorno si intrecciano le vicende di un gruppo di uomini e donne migranti che a Nogales, Sonora (Messico) sono in attesa di entrare illegalmente negli Stati Uniti scavalcando il muro. Dall'altra parte, in Arizona (USA) lo sceriffo Arpajo a Tent City, Phoenix, nel carcere di immigrati illegali; i Minutemen, un gruppo di patrioti che pattugliano il confine e infine i Samaritani, una coppia di volontari che distribuisce acqua nel deserto per i migranti che riescono ad attraversare la frontiera.

La seconda storia si svolge nell'altra parte del mondo a Mitrovica, in Kosovo, dove un ponte divide la piccola cittadina in due, l'enclave serba a nord e quella abitata dalla maggioranza kosovara a sud. Nel corso di una giornata, lungo il ponte che divide le due etnie, si intrecciano le storie di serbi e kosovari. Due anziani - che hanno perso la loro casa durante la guerra - che vivono nella parte sud di Mitrovica e che ogni giorno tentano con grande timore di attraversare il ponte per rivedere la loro casa occupata da altre persone. Lo stesso timore che vive un taxista musulmano kosovaro che rischia la vita ogni giorno attraversando il ponte.

Apertura alle 19.30, proiezione a seguire (21 ca.)

Dati Aggiornati al: 17-08-2016 10:33:35

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 25-08-2016 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Polski Kot

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento