...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Torino del 11-05-2013 > Corsi > Seminario di Drammaturgia a cura di Letizia Russo

Seminario di Drammaturgia a cura di Letizia Russo

Seminario di Drammaturgia a cura di Letizia Russo

 

 

LABORATORIO DI DRAMMATURGIA
a cura di Letizia Russo

Sabato 11 Maggio 2013 dalle 10 alle 18
Domenica 12 Maggio 2013 dalle 10 alle 18
Venerdì 17 Maggio 2013 dalle 19.30 alle 23.30
Sabato 18 Maggio 2013 dalle 10 alle 18
Domenica 19 Maggio 2013 dalle 10 alle 18

Storie. Persone.
Scrivere è avere tante voci.

Questo laboratorio, indirizzato sia a persone con un'esperienza,
sia a chi desideri avvicinarsi alla scrittura per la prima volta,
ha l'obiettivo di affrontare la costruzione del personaggio come
uno dei pilastri fondamentali (insieme alla struttura drammaturgica)
che reggono una storia. Creare un personaggio significa, a ben vedere,
dare vita ad una persona, con tutta la complessità e le contraddizioni che
fanno di un essere umano quello che è. Spesso capita che una storia
naufraghi o non esprima tutte le potenzialità che contiene proprio per la
bidimensionalità dei personaggi che agiscono al suo interno, o perché
i personaggi non sono che la trascrizione di un pensiero, di una tesi, di un
punto di vista pregiudiziale dell'autore stesso sul mondo. Nelle giornate di
lavoro, lasciandoci ispirare da opere di altri autori, indagando vari
registri narrativi (comico, drammatico, grottesco), ma soprattutto osservando
la vita reale che scorre nelle strade, cercheremo insieme di fondare persone
immaginarie ma vive, con una loro lingua, un loro modo di camminare,
di entrare in relazione con altri esseri umani, un loro possibile sviluppo:
in sostanza, una loro storia.

Istruzioni per l'uso:
Chi lo desidera, può portare al laboratorio storie o personaggi che ha scritto e su cui avrebbe voglia di lavorare, inviandolo appena possibile alla mail ltzppp@gmail.com
Chi può, porti un computer portatile.
Chi non può, porti carta e penna.
Per tutti: non lasciate a casa il vostro spirito di osservazione.
Letizia Russo

Letizia Russo, nata a Roma nel 1980, inizia a scrivere per il teatro a 17 anni, al conseguimento del premio Grinzane-Cavour con il Dialogo tra Pulcinella e Cristo. Il suo primo testo, Niente e Nessuno, viene messo in scena nel 2000 al festival Per Antiche Vie, diretto da Mario Martone, con la regia di Marcello Cotugno, con Ciro Damiani, Giancarlo Ratti e Alessia Giuliani. Nel 2001, con Tomba di cani, vince il Premio Tondelli (Premio Riccione); il testo viene messo in scena nel 2002 dall'ATP di Pistoia, per la regia di Cristina Pezzoli.
Il testo vince, nel 2003, il Premio Ubu come miglior novità drammaturgica. Il testo è stato tradotto e rappresentato in Germania, Francia, Cile, Brasile, Portogallo, Slovacchia.
Nel 2003, su commissione del National Theatre di Londra, scrive Binario Morto - Dead End, per il festival Shell-Connections, e viene rappresentato, nella traduzione di Luca Scarlini e Aleks Sierz, da trentadue compagnie giovanili in tutto il regno unito e rappresentato al National Theatre di Londra nel 2004.
Nel 2004 scrive Babele, messo in scena al festival Petrolio, con la regia di Paolo Zuccari, con Paolo Zuccari e Roberta Rovelli. Il testo è tradotto e rappresentato in Francia, Germania, Brasile, Portogallo. La RAI ne ha realizzato un prodotto televisivo per la regia di Sandro Vanadia nel 2010.
Per Fausto Russo Alesi, che ne cura la regia e interpreta in ruolo principale, scrive Edeyen, che debutta al festival di Taormina nel 2005,
Per il teatro i di Milano scrive, nel 2007, Dare al buio, com Federica Fracassi e Gabriele Benedetti.
Nel 2008 cura l'adattamento della Trilogia della Villeggiatura, di Carlo Goldoni, prodotto dalla Schauspielhaus di Colonia, per la regia di Antonio Latella e una compagnia mista italo-tedesca.
Sempre per Antonio Latella cura la traduzione de Le Nuvole di Aristofane, prodotto dal Teatro Stabile dell'Umbria.
Nel 2010 scrive Blitz, ricognizione sugli anni di Tangentopoli e Mani Pulite, andato in scena al teatro Ringhiera di Milano, con la regia di Cristina Pezzoli.
Tra il 2003 e il 2007 scrive radiodrammi, partecipando alla trasmissione Teatrogiornale, di Radio 3, con cinque puntate, e scrivendo lo sceneggiato radifonico surreale L'educazione delle Canaglie, diretto in radio da
Gabriele Vacis.
Nel 2008/2009 è stata tutor di drammaturgia alla scuola Paolo Grassi di Milano.
Nel 2009, insieme a Cristina Pezzoli e un vasto gruppo artistico proveniente da tutta Italia, è cofondatrice del Compost, con sede a Prato, spazio di formazione, ricerca e produzione teatrale indipendente.
Insieme al gruppo artistico del Compost dà vita a Scuolasbroc, esperimento teatrale fondato sull'improvvisazione, destinato alle scuole superiori.

Costo del seminario: € 150
Luogo: Teatro Perempruner - Piazza Matteotti 39 - Grugliasco
Info e Prenotazioni: 011-7808717 - 011-787780 ... E-mail: viartisti@fastwebnet.it

Dati Aggiornati al: Wed 17-04-2013 11:46:25

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Alle 10:00 dal 11-05-2013 al 19-05-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven - Sab - Dom

Dove: Piccolo Teatro Perempruner

Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti 39 Grugliasco

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento