Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Torino del 30-04-2013 > Musica e Spettacoli > Jazz Festival Torino: McCoy Tyner And Latin All...

Jazz Festival Torino: McCoy Tyner And Latin All Stars

Jazz Festival Torino: McCoy Tyner And Latin All Stars

 

 

Torino Jazz Festival - 26 aprile al 1 maggio - il Jazz è a Torino!!!

Principali location Piazzale Valdo Fusi, Piazza Castello.

Eventi e concerti gratuiti /cinema/incontri/special events e molto molto altro!!! Il programma è superlativo, da non perdere!!!

21:00 Piazza Castello
McCoy Tyner And Latin All Stars
McCoy Tyner, piano
Gary Bartz, sassofoni
Conrad Herwig, trombone
Bryan Lynch, tromba
Gerald Cannon, contrabbasso
Francisco Mela, batteria
Giovanni Hidalgo, percussioni

Esclusiva italiana

Nel 1999 uscì il disco intitolato McCoy Tyner and Latin All Stars. Il pianista dello storico quartetto di Coltrane, da sempre attento alle musiche provenienti dal mondo, si proponeva di incontrare i ritmi afrocubani, perno stabile di buona parte del miglior jazz contemporaneo.

Questo concerto metterà d'accordo ogni genere di pubblico: dagli amanti del jazz più rigoroso che apprezzeranno il Tyner della leggenda in una formazione non usuale sui palchi europei, agli appassionati del ballo latino, a tutti coloro che alla musica chiedono ritmo, passione e sentimento.
Sul palco avremo una ONU del jazz con musicisti provenienti da tutto il continente americano e prestigiosi solisti, leader di proprie formazioni. Il primo è sicuramente Gary Bartz:un sassofonista che -per restare in tema con il programma del Torino Jazz Festival- ha studiato alla Juilliard School e suonato con Davis e Mingus. Ha inciso numerosi dischi a suo nome mentre il sodalizio con Tyner dura dal 1968.

Come Bartz, anche Brian Lynch inizia la sua carriera nei Messengers di Art Blakey, un bollino di qualità, se si pensa che in quel gruppo la parte di tromba è stata in passato appannaggio di mostri sacri come Clifford Brown, Lee Morgan e da ultimo Wynton Marsalis.

McCoy Tyner ha ottenuto i suoi primi ingaggi seri nel 1960 con Benny Golson e Art Farmer nel gruppo denominato Jazztet, ma dopo pochi mesi veniva chiamato ad occuparsi del pianoforte nel celebre quartetto con il quale John Coltrane che avrebbe rivoluzionato la storia del jazz. Tyner suona in alcuni dei dischi fondamentali di Coltrane, come: My Favorite Things o A Love Supreme, per restare ai due che stanno nelle case di tutti gli appassionati che si rispettino.

Dischi che hanno avuto una influenza enorme non solo sul jazz successivo, ma anche - e molto forte- sul rock degli anni Settanta. Dopo aver abbandonato Coltrane, Tyner ha saputo comunque esprimersi a livelli altissimi: in gruppi allargati, in trio e da ultimo in pianoforte solo, ha inciso dischi fondamentali per il jazz degli ultimi quarant'anni.





Dati Aggiornati al: Fri 26-04-2013 13:00:55

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 30-04-2013 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove:

Indirizzo: Piazza Castello Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento