...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Torino del 10-05-2013 > Mostre e Cultura > The Language of the Hands

The Language of the Hands

The Language of the Hands

 

 

martinArte di Paola Barbarossa
laboratorio d'arte corsi spazio espositivo
c.so Siracusa 24/a -10136 Torino
tel. 011.3433756 cell. 335360545 - e.mail: paolabarbarossa@libero.it
www.martinarte2010.it

The Language of the Hands
mostra fotografica di
ROBY NOVELLO

A cura di Fernando Montà ed Elio Rabbione

Inaugurazione

Venerdì 10 maggio 2013 - ore 18.30-22.00
La mostra proseguirà sino a giovedì 23 maggio con i seguenti orari
lunedì 15.30-19.00 martedì e mercoledì 10.00-12.30 e 16.00-21.30
giovedì e venerdì 10.00-12.30 e 16.00-19.00

La mostra - The language of the hands - nasce come espansione del volume fotografico che porta lo stesso titolo, nel quale il fotografo Roby Novello presenta scatti di vita quotidiana incentrati su uno degli strumenti principe del linguaggio umano: le sue mani. Le mani in questione interagiscono fra il corpo e ciò che lo circonda, incontrano mani di altri uomini, manovrano utensili che diventano prolungamento del proprio corpo e loro stesse diventano strumenti che manipolano la materia trasformandola, infondendo la propria anima in essa.
I 30 scatti evocativi protagonisti di questa mostra caratterizzano un attimo di vita che è anche un istante di verità, di storia umana, di documento antropologico che si fonde con il documento estetico nel quale si trasformano queste scene congelate in un gioco di ombre e di luci senza tempo.
Questo è solo il primo passo per un progetto più ampio al quale Roby Novello sta già lavorando: la rappresentazione, in chiave fotografica, degli strumenti fondamentali dell'essere umano: i 5 sensi, che verranno indagati e " fermati" in altri 4 volumi a seguire...

Roby Novello - nasce a Mandrogne, cittadina in provincia di Alessandria nel 1963, da una famiglia di operai.
Nell'estate del 1991 compra la sua prima reflex usata, e da lì nasce in lui l'amore per quest'arte espressiva, fotografando qualunque cosa gli dia emozione.
Trasforma il bagno di casa nella sua prima camera oscura, dove finalmente le sue emozioni diventano stampe fotografiche.
Partecipa ad alcuni concorsi fotografici, e nell'estate del 1993 partecipando ad un concorso nazionale si qualifica al secondo posto. Comincia quindi a credere in questa sua possibilità espressiva e nel gennaio del 1994 decide che della fotografia ne farà la sua professione così, inizia l'esperienza di fotoreporter con un'agenzia di Milano, dove documenta l'alluvione del 1994 di Alessandria.
Nel settembre 2000 inizia la sua esperienza di fotoreporter sportivo, collaborando con tutti i quotidiani locali, ma non tralasciando mai la sua passione per la fotografia d'arte continuando sperimentare e ad esporre le sue opere partecipando anche a concorsi internazionali dove viene apprezzato per il suo stile.
Nonostante ami realizzare le sue opere fotografiche in tecnica analogica, anche lui dovrà adeguarsi al formato digitale per rispondere alle richieste rivolte in tal senso nel campo lavorativo dell'editoria.
Pertanto si specializza nel Photo Editing e nella camera oscura digitale del B.N. ed acquisisce due master di specializzazione nell'utilizzo di Photoshop.
Grazie all'esperienza maturata con il digitale Novello si avvicina così allo stile della Fotografia Surrealista, che caratterizzerà le sue ultime opere pubblicate in volumi fotografici editi con le Pubblicazioni Lulu, e presenti anche su Amazon.

Libri fotografici pubblicati nel 2012
L'obiettivo è l'anima - questo progetto nasce dalla collaborazione con il poeta dialettale alessandrino, Gianni Regalzi. Il progetto è una simbiosi fra 20 poesie in dialetto Alessandrino e 20 fotografie surreali(ste) che raccontano ogni singola poesia - Presentato dalla provincia di Alessandria, Assessorato alla Cultura, al Salone D'Onore Ala del Principe di Palazzo Guasco - Esposto presso l'Associazione culturale Les Artistes di Alessandria della Sig.ra Roberta Ossola.
Mandrogne.it - è una raccolta di fotografie d'arte che raccontano il paese Mandrogne, il paese natale dell'autore.
The Language of the Hands - il linguaggio delle mani - è il primo libro di una serie di cinque libri, dove l'autore decide di rappresentare in chiave fotografica i 5 SENSI. Presentato, con l'esposizione di 6 opere nella collettiva a Carmagnola (To) " Libertà Espressive 2 - diciassette artisti per una città" - Presentato ad Alessandria il 9 Aprile al palazzo Ghilini della Provincia, accompagnato dall'esposizione di alcune opere fotografiche. A settembre l'autore sarà presente a Reggio Emilia nella galleria Zannoni con opere del libro.
I tre libri sono Pubblicati ed in vendita su www.Lulu.com e su Amazon.
Concorsi
2011 - 10° Hasselblad Austrian Super Circuit - segnalato e menzionato nel catalogo del concorso con due opere
2009 - Il Premio Fotografico di creatività in fotografia professionale - segnalato con due opere, una pubblicata nel catalogo, nella sezione Arte.


Dati Aggiornati al: Mon 06-05-2013 01:57:47

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 10-05-2013 al 23-05-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven -

Dove: martinArte

Indirizzo: Corso Siracusa 24a Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento