Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Torino del 21-05-2013 > Sport e Benessere > Tappa del giro d'Italia Ivrea

Tappa del giro d'Italia Ivrea

Tappa del giro d'Italia  Ivrea

 

 

Dopo il tratto in territorio francese, attraversando le Alpi al Moncenisio (GPM), il Giro torna in Italia, percorrendo in parte il tragitto della tappa precedente, tra rilievi metamorfici e morfologie glaciali, con circhi glaciali di ampiezza variabile, valli ad " U" , soglie e valli sospese; data l'eterogeneità delle rocce affioranti (sempre metamorfiche) le creste separano versanti con acclività diverse. I ghiacciai, limitati e disposti lungo il confine, risultano più estesi sul versante francese. La discesa corre fino a Susa, antica città romana sulla via per la Gallia; la corsa si snoda ai piedi della fascia glaciale tra rilievi meno elevati, la cui sommità è generalmente allungata, incisi da profonde valli. L'acclività dei versanti è sempre variabile, in funzione del tipo di roccia affiorante, che è ancora riferibile a litologie metamorfiche (micascisti e paragneiss, peridotiti, metabasiti, eclogiti, gabbri, calcari e marne metamorfosate).

Il reticolo idrografico ha andamento irregolare ed è costituito esclusivamente da corsi d'acqua a carattere torrentizio, con un regime idrico che subisce fortemente l'influenza dello scioglimento delle nevi.

L'uso del suolo è caratterizzato da copertura boschiva, prati di alta quota e, nelle zone meno scoscese, da coltivi. In alcune aree è praticata attività estrattiva che ha profondamente modificato la forma del paesaggio.

Nell'area, modellata dai ghiacci che nell'ultima fase glaciale (circa 18.000 anni fa) arrivarono a toccare la Pianura Padana, si possono osservare i massi erratici, blocchi rocciosi dalla forma curiosa e imponente, di natura litologica diversa da quella dei terreni circostanti, trasportati e deposti nella posizione attuale ad opera dei ghiacciai che li avevano inglobati nella loro lenta ma costante azione di scorrimento. Particolarmente spettacolare l'anfiteatro morenico di Torino - Avigliana, protetto da una legge che ne tutela l'elevato valore paesaggistico.

Il Giro punta alla pianura alluvionale della Dora Baltea, costeggiando e attraversando le blande ondulazioni del Canavese: colline moreniche, che presentano il classico andamento allungato con distribuzioni talora caotiche, talora a cordoni, e creste pseudoparallele che si sviluppano in diverse direzioni. Le formazioni affioranti sono rappresentate per lo più da depositi continentali recenti, micascisti, filladi e graniti. L'idrografia si presenta poco sviluppata e caratterizzata da piccoli corsi d'acqua a prevalente a carattere torrentizio, che assumono nel complesso andamento irregolare. Presenti piccoli laghetti denominati Laghi di Alice.

L'uso del suolo è prevalentemente agricolo oltre alla presenza di prati e di copertura boschiva.

Finalmente si raggiunge la pianura, costituita prevalentemente dai depositi alluvionali depositati dalla Dora Baltea e dai suoi numerosi affluenti che la raggiungono in quest'area; si sviluppa con un disegno articolato all'interno di una fascia collinare che la borda interamente e che in taluni casi si estende con delle propaggini all'interno di essa. L'andamento, tendenzialmente pianeggiante, è talvolta movimentato dalla presenza di modesti terrazzamenti fluviali e, nella porzione più settentrionale, da conoidi di deiezione e da piccole propaggini delle colline circostanti.

Il reticolo idrografico è costituito dal fiume Dora Baltea, dall'andamento generalmente meandriforme, in alcuni tratti anastomizzato, e dai tratti terminali dei suoi affluenti, alcuni dei quali di dimensioni rilevanti; nelle vicinanze è presente il Lago di Candia.
Un ultimo strappo in salita, attraverso una sezione delle tipologie di rilievo attraversate nella discesa: rilievi metamorfici e cristallini pedemontani e colline moreniche.



Dati Aggiornati al: 17-05-2013 11:34:44

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Sport e Benessere

Quando: Martedì 21-05-2013 alle 09:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove:

Indirizzo: Ivrea provincia di Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento