...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 12-10-2013 > Mostre e Cultura > INTRECCI ARTISTICI

INTRECCI ARTISTICI

INTRECCI ARTISTICI

 

 

COMUNICATO STAMPA
INTRECCI ARTISTICI

dal 12 al 26 ottobre 2013
QUADRARTE quadrarte@tiscali.it
Via Don Paviolo 14/a Settimo Torinese
dal lunedì al venerdì 16,30 / 20,30 - sabato 9,30 / 13,00 - 16,00 / 20,00

ceramiche e grafiche di Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn
introduce Anna Tabbia

per l'inaugurazione il 12 ottobre alle ore 18,00
parole e voci di Max Ponte e Silvia Rosa
con note musicali di Umberto Salvetti

INTRECCI ARTISTICI è un progetto performativo che considera e sperimenta l'interazione di molteplici linguaggi artistici.
Sandra Baruzzi, Guglielmo Marthyn, Silvia Rosa, Max Ponte e Umberto Salvetti intrecciano, l'arte ceramica, la grafica, la parola, il suono, l'ascolto, lo sguardo intorno al pensiero creativo e al suo gesto del fare.
Ogni dialogo è fecondo, creativo. Arte, poesia e musica possono incontrarsi e riconoscere nel loro abbraccio dialogico l'energia generativa dell'inusitato.
Quanti versificano poesia, quanti creano arte e quanti compongono musica possono, come in questo evento, sorprendersi reciprocamente e, per il regalo che nasce dal loro incontro, sorprendere i presenti.
Nel loro accostarsi alla realtà delle cose, il poeta, l'artista e il compositore cercano di conferire al suono e alla vista la proprietà esclusiva di provocare un insieme di reazioni in chi ascolta e li guarda: l'emozione.
Quel suono, quell'immagine non vengono per dire o per mostrare qualcosa di concluso, ma per lasciar dire qualcosa a chi lo incontra. In stretta connessione con la parola, quelle note, quelle opere si avvicino all'essenza autentica di ciascuno, tanto da costituirsi come uno specchio dove ogni ascoltatore può andare a raccogliere frammenti di verità.

Sandra Baruzzi
Sandra Baruzzi espone opere che fanno parte di una collezione che hanno per tema l'invito al viaggio amoroso. Una ricerca molto spesso vissuta con sé, per sé amando e odiando. Ed ecco gli incontri di viaggio, le passioni, che generano, con fantasia e ironia il gruppo di opere " Amore ... in fiore, trafitto, in saldo, in volta stellata, tridimensionale, stonato, fortunato, LOVE, e ben si incontrano con il reading poetico di Silvia Rosa e Max Ponte.
Ogni opera è unica e accompagnata da studi grafici e da nota ironica di Anna Tabbia.
Ogni opera racconta l'esperienza di un viaggio. Un'esperienza concreta, un'emozione, un dolore, un sogno. L'osservazione è quella dell'istante amoroso, di schegge di vita che echeggiano nell'intimo e che da vissuto individuale si riverberano in un dedalo viario di condivisione universale.
Si è dentro al viaggio dei sentimenti della vita dove il tempo è assenza.
www.sandrabaruzzi.it


Guglielmo Marthyn
Guglielmo Marthyn presenta alberi-mondi arricchiti di presenze altre. S'avverte un legame fra il sogno, la fiaba, il gioco. Un mondo incantato che risveglia lo stupore dello sguardo attento, compiaciuto e complice. Egli evoca ambienti dove la natura è il centro del quotidiano, è ambiente fecondo di personaggi festosi e carichi di dolcezza. I luoghi della memoria vengono citati e proposti perché radice antica che conduce alla testimonianza del vivere attuale in un confronto vivo e valorizzato. Alberi e castelli incantati diventano le scenografie predilette dei suoi personaggi: merli, gufi, gazze ladre, principesse e fioraie. Marthyn modella volti ed espressioni che racchiudono grazia, orchestrano interazioni tra personaggi e raccontano storie.
www.ceramicamart.it


Max Ponte e Silvia Rosa due voci poetiche contemporanee.
Due linee poetiche che, in questo specifico contesto, si incrociano in un dialogo degli amorosi sensi. Testi inediti degli autori verranno letti ma non solo, si confronteranno le ceramiche e le grafiche degli artisti Sandra Baruzzi , Guglielmo Marthyn e le note del contrabbassista Umberto Salvetti. Più che di un reading gli autori parlano di " poespettacolo" , una forma di presentare la poesia che si confronta con le arti e la musica. Al centro di tutto questo l'amore visto nelle sue varie forme.
Max Ponte ha pubblicato la raccolta " Eyeliner" (Bastogi) ed è ideatore e conduttore del " Murazzi Poetry Slam" (gara poetica), si occupa inoltre di radiofonia col programma culturale " Ondivago" .
Silvia Rosa ha al suo attivo due raccolte poetiche, " Di sole voci" (Lieto Colle) e " SoloMinuscolaScrittura" (La Vita Felice). Con i tipi di ANANKE, nel 2013, pubblica " Italiane d'Argentina" Storia e memorie di un secolo d'emigrazione al femminile (1860 - 1960). Silvia Rosa ha partecipato inoltre a vari eventi anche in ambito artistico.

Umberto Salvetti è un giovane musicista torinese, ha compiuto gli studi con il M° P. Borsarelli presso il Conservatorio di Cuneo, conseguendo il diploma di contrabbasso nel 2008 e laureandosi nel 2012 nel Biennio Specialistico di II Livello con il massimo dei voti e la lode. Ha seguito masterclass strumentali del M° M. Masciadri, M° H. Yamazaki, M° A. Sciancalepore e M° K. Stoll. È attivo sia nel'ambito cameristico che in quello orchestrale, collaborando fra le altre con Orchestra Filarmonica di Torino, Solisti di Pavia, " Archi" dell'associazione De Sono e Orchestra Sinfonica di Stato di İstanbul. Attualmente prosegue gli studi di perfezionamento frequentando le lezioni del M° F. Petracchi presso l'Accademia " W. Stauffer" di Cremona.




Dati Aggiornati al: 11-09-2013 22:18:27

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 20:00 dal 12-10-2013 al 26-10-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Mar - Mer - Gio - Ven - Sab -

Dove: QUADRARTE

Indirizzo: Via Don Paviolo,14/a Settimo Torinese (TO)

Prezzo: Gratis