Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 29-09-2013 > Musica e Spettacoli > LA CANTATRICE CALVA

LA CANTATRICE CALVA

LA CANTATRICE CALVA

 

 

29 SETTEMBRE 2013 - ore 18.30 - la Vetreria, Torino.

LA CANTATRICE CALVA
di Eugène Ionesco
regia di Savino Genovese

con
Lidia Ferrari
Dario Lupo
Gabriella Dal Lago
Marco Manganaro
Viren Beltramo
Savino Genovese

Domenica 29 settembre alla Vetreria di C.so Regina 27, Torino alle ore 18.30 presentiamo un'anteprima dello spettacolo LA CANTATRICE CALVA, ingresso libero.
Al termine dello spettacolo verrà chiesto un contributo volontario per raccogliere i fondi necessari all'allestimento dei costumi e della scenografia.
Chi lo desidera potrà fermarsi per cenare o bere qualcosa nel nuovissimo locale che generosamente ci accoglie!

IL PROGETTO
Il progetto nasce dal desiderio di offrire un'opportunità più unica che rara nel campo dell'arte dell'attore e di coniugare questa esperienza con un servizio culturale di alto valore umano ed artistico. Gli allievi-attori che porteranno in scena il testo integrale della Cantatrice Calva, con gli attori della Compagnia GenoveseBeltramo, avranno la possibilità di mettere in pratica quanto appreso nei percorsi di formazione che frequentano da anni, di confrontarsi con un grande classico dalla bellezza intramontabile e di incontrare un pubblico molto speciale, quello delle scuole. Le scuole che ospiteranno il progetto avranno modo di poter godere non solo della visione di un grande classico del teatro in versione integrale ad un costo molto contenuto, ma diventeranno sostenitori attivi di un progetto che mira alla diffusione della qualità e della conoscenza dove i giovani sono allo stesso tempo fruitori e protagonisti. Quasi tutti i nostri allievi provengono da laboratori che abbiamo condotto nelle scuole, e crediamo che anche questo possa essere uno stimolo nuovo per gli studenti che assisteranno allo spettacolo, potranno infatti vedere la conseguenza concreta e creativa di quanto la scuola stessa gli propone.


LO SPETTACOLO
Un testo di grandissimo valore storico e culturale, la freschezza di un'interpretazione energica, l'originalità delle idee registiche, il divertimento, la poesia, gli immancabili colpi di scena e una scenografia agile capace di adattarsi a qualsiasi luogo, saranno gli ingredienti della nostra Cantatrice Calva.

" Alla cantatrice calva sono molto affezionato perchè ha una sua umanità che risiede proprio nel non averla. La guerra è appena terminata e ci sono queste due coppie qualunque, nelle quali ognuno dei membri è il fantasma di sè stesso: non si riconosce allo specchio, non ricorda sua moglie, parla di banalità solo per aprire bocca o semplicemente (e in maniera orribilmente autoconservativa) ignora, ignora tutto ciò che succede ed è successo. Prevale l'istinto animalesco della sopravvivenza che risiede nel non ricordare, come il pompiere che attacca in maniera deliziosamente perfida un suo vicino, INGLESE, ma naturalizzato, dopo aver vissuto gli orrori di una guerra modellata dal nazionalismo. E questa indifferenza implode nel sentire nominare la bomba, la cantatrice calva. Ma la bomba non annienta, bensì si pettina. E il pompiere, che ha scelto di rompere il qualunquismo dopo aver raggiunto il suo apice di passione, se ne va. Come a dire: " Io ho capito,vi ho fatto ricordare...ora arrangiatevi" . E allora fuoriesce l'umanitá, come un fiume in piena. L' umanità delle bestie che ci portiamo dentro, e che emerge con l'annientazione dell'essere umano."
(Dario Lupo)


Dati Aggiornati al: 17-09-2013 11:28:46

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 29-09-2013 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La Vetreria

Indirizzo: Corso Regina Margherita 27 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento