Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 06-12-2013 > Mostre e Cultura > Mostra d'arte- Opere di Marcello Gobbi

Mostra d'arte- Opere di Marcello Gobbi

Mostra d'arte- Opere di Marcello Gobbi

 

 

Dal 6 dicembre 2013 al 11 gennaio 2014 sara possibile visitare le opere dell'artista MARCELLO GOBBI presso SASH Interior Design di Saideh Shirangi dove avverra un'incontro tra l'arredo Persiano e l'Arte Contemporanea. Inaugurazione venerdi 6 dicembre 2013 alle ore 18.00 alle ore 22.00
Via Napione 34/B 10124 Torino, ITA tel/fax 011 19586935 cell +39 328 3873299
lunedi 15.30-19.30 dal martedi al venerdi 10-13 e 15.30-19.30 sabato 10-13

MARCELLO GOBBI, classe 1967, ha due passioni: la progettazione tessile e la pittura a olio.
Della prima ne ha fatto una professione, diplomatosi all'ITIS Tessile di Torino nel 1986 e lavorando come esperto di disegno Jacquard in alcune aziende tessili della zona. Dopo anni
in cui l'urgenza pittorica e il gusto per il design tessile hanno viaggiato paralleli, l'artista chierese ha trovato il modo di unire i suoi due motori.
Il risultato e decisamente urban pop, perche le ultime opere che ha realizzato sono un omaggio all'architettura medievale chierese. Il titolo del gruppo di lavori realizzati su tessuto Jacquard, Ordire il segno, rivela il particolare procedimento con il quale Gobbi realizza le sue opere partendo da un'imbastitura a telaio.
L'utilizzo del verbo tecnico " ordire" non e casuale. Le sue creazioni sono il risultato di intrecci
di ordito bianco e trama nera con cui " disegna" il soggetto, elaborando fra 16 milioni di combinazioni possibili. <<Mi viene sempre chiesto se le mie sono fotografie stampate e poi dipinte -spiega Gobbi-,
ma le mie figure prendono forma unicamente dall'intreccio dei filati dopo una attenta progettazione>>.
Gobbi " istruisce" il telaio realizzando il quadro su tessuto Jacquard e poi colora con una
pittura ad olio dalle tinte forti. Partendo dal Damascato, fa nascere il disegno dalla combinazione
di filati da lui calcolata. Non ci sono dubbi sulla manualita di Marcello Gobbi, ma neppure sulla
carica emotiva del suo gusto cromatico altamente impattante. Cieli verdi, rossi e blu petrolio fanno
da sfondo ai monumenti e agli angoli piu suggestivi di Chieri: Dal Duomo a San Giorgio, dall'Arco al
Cortile del Ghetto. Di trama e di ordito sono fatte anche San Domenico, San Filippo e Santa Margherita,
con i profili poi sfumati da pennellate rosa e granata.
La sfida di Gobbi e quella di <<raccontare Chieri attraverso le architetture spirituali, utilizzando non
la pittura su semplice tela ma sulla secolare tradizione tessile Jacquard di questo angolo di
Medioevo giunto fino a noi>>.
Nella sua felice unione tra l'abilita dell'artigiano esperto in tessuti e la liberta dell'artista dal
guizzo cromatico. Gobbi riporta alla luce in chiave pop il dna tessile di Chieri. Il tessuto Jacquard,
in particolare, rivoluziono il settore tessile nel XIX secolo. Il telaio Jacquard consenti la
movimentazione automatica dei singoli fili di ordito e divento protagonista assoluto anche delle
tessiture chieresi, costituendosi come prodotto tipico della Citta.
Gobbi e reduce della partecipazione alla mostra collettiva I love it: 100% stile italiano, tenutasi
al Museo dell'Automobile di Torino, nella cornice del 150 anniversario dell'Unita d'Italia.
Qui Gobbi ha reso omaggio alle auto italiane che hanno fatto sognare gli appassionati di tutto il mondo.

Dati Aggiornati al: 21-11-2013 16:16:44

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:00 dal 06-12-2013 al 11-01-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Mar - Mer - Gio - Ven - Sab -

Dove: SASH Interior Design - Saideh Shirangi

Indirizzo: Via Napione 34/b Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento