Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Torino del 05-12-2013 > Musica e Spettacoli > QUINTETTO NIGRA - La canzone popolare piemontese...

QUINTETTO NIGRA - La canzone popolare piemontese riscoperta e interpretata da cinque voci

QUINTETTO NIGRA - La canzone popolare piemontese riscoperta e interpretata da cinque voci

 

 


Presentazione del CD 'Sonno fortunato'

'Cantare insieme amore e speranze di domani, poesia di gente semplice trasformata in nuova vita, nel sangue attuale dei ritmi, distillata scorrendo tra polifonie arcaiche e moderni pinnacoli d'armonia. Esplosioni di nuovi colori a vestire terra antica tra le dita, con ironia gentile respirare quei testi con cuore e mente d'oggi'. Vincenzo Vigo
Alla fine degli anni '90 Maria Adelaide Negrin ed io fondammo un quartetto vocale con l'intenzione di riproporre brani di area piemontese e limitrofa, secondo un concetto musicale che si spostasse verso il 'colto' e ripercorresse in parte lo stile di 'Ariondela', trio femminile famoso in quel periodo, soprattutto nella vicina Provenza. Il quartetto originario ebbe vita breve e i tentativi per farlo sopravvivere con altri componenti furono vani, a causa della difficoltà di reperire cantori con preparazione, mentalità e vocalità adatte al risultato che Maria Adelaide e io auspicavamo. Così tutto il repertorio fino ad allora prodotto divenne 'il progetto nel cassetto' e sprofondò in una specie di sonno letargico. In quel periodo conoscemmo Giulia Marasso, che grazie alla grande passione per il canto e alla innata musicalità coinvolgemmo in un progetto-lampo di trio vocale. Finalmente nel 2008, durante alcune produzioni di musica antica, conobbi Maria Teresa Nesci e Luciano Fava, colti cantori vivaci e curiosi, e ritenni di coinvolgerli nel progetto nel cassetto che nel frattempo, grazie alla spinta del 'regio collega' Vincenzo Vigo, stava riprendendo vita. Così il repertorio si ampliò di nuovi brani e di nuova proposta musicale. Quando Vincenzo decise, causa forza maggiore, di abbandonare la nave, non esitai a richiamare ai ranghi Giulia, che accettò immediatamente. È nato così il Quintetto Nigra, e Sonno fortunato è la testimonianza del risveglio del progetto dopo dieci anni, così come si risvegliano le principesse dopo il bacio d'amore dei prìncipi...o come il kamut... Devis Longo
Il Quintetto Nigra è un gruppo vocale di formazione composita: al suo interno si combinano le voci sia di musicisti che hanno consolidato la loro esperienza nell'area della musica tradizionale, in gruppi attivi nella riscoperta e nella valorizzazione della musica piemontese, sia di musicisti che provengono dall'ambito della musica colta. Il nome del gruppo è un riconoscimento al canavesano Costantino Nigra (1818-1907), diplomatico e statista risorgimentale, ma anche letterato e studioso che per primo si dedicò con passione alla raccolta e allo studio del patrimonio dei canti popolari piemontesi. Lo spirito eclettico del gruppo si ritrova anche nel repertorio: la fonte da cui si attinge è il vasto patrimonio della musica popolare piemontese, ma le melodie tradizionali vengono riproposte con arrangiamenti originali da cui possono emergere anche sonorità di altre epoche e provenienze. La varietà e la ricchezza delle armonie rendono perfettamente autonomi i brani, che vengono eseguiti dalle sole voci, senza accompagnamento strumentale. Se pure rimodellati su nuovi arrangiamenti, questi brani mantengono intatta la dimensione della cultura popolare da cui derivano, e di questa ripropongono gli stati d'animo, gli atteggiamenti, i valori e i sentimenti. Primo fra tutti l'amore, osservato da varie angolature: quello che dà gioia, che fa soffrire o che spinge al tradimento. E poi il matrimonio, più o meno riuscito, e il sogno di una sistemazione economica. E ancora, la povertà e la fatica del vivere, i vizi e le debolezze, la dignità e il valore della persona. E così si scopre che questi brani cercano di rendere, con un linguaggio musicale rinnovato, temi senza tempo, sempre attuali e vitali, e perfettamente comprensibili per la nostra sensibilità.

Il Quintetto Nigra, a Maison Musique per presentare il suo primo prodotto discografico dal titolo Sonno fortunato, è composto da: Maria Teresa Nesci, Maria Adelaide Negrin, Giulia Marasso, Devis Longo e Luciano Fava (voci).

Dati Aggiornati al: 04-12-2013 19:22:35

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 05-12-2013 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Maison Musique

Indirizzo: Via Rosta 23, Rivoli Torinese

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento