Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Torino del 19-12-2013 > Vita Notturna > Changes of Music / / JOHN CAGE

Changes of Music / / JOHN CAGE

Changes of Music / / JOHN CAGE

 

 

CHANGES OF MUSIC: JOHN CAGE

PAESAGGI AMPLIFICATI E OGGETTI IMMAGINARI A 101 ANNI DALLA NASCITA

-Imaginary landscape n. 5 (1952) per suoni registrati da 42 dischi fonografici
-Imaginary landscape n. 1 (1939) per dischi con frequenza costante e variabile, piatto cinese e cordiera di pianoforte
-Cartridge music (1960) per piccoli suoni amplificati (prima sezione)
-Imaginary landscape n. 2 (1942) per cinque percussionisti
-Cartridge music (seconda sezione)
-Imaginary landscape n. 3 (1942) per sei esecutori con strumenti a percussione, giradischi e generatore di frequenza
-Cartridge music (terza sezione)

ENSEMBLE ELETTROACUSTICO DEL CONSERVATORIO DI TORINO

Marco Amistadi, Carlo Barbagallo, Francesco Bianchi, Amedeo Casella, Alessandro Merlo, Mingwan Tian - strumenti elettroacustici

Giulio Arfinengo, Luca Favaro, Paolo Fratello, Lorenzo Guidolin, Stanislas Pili - strumenti a percussione

Carlo Bertola - direzione

Cartridge music è unopera elettroacustica per piccoli suoni amplificati che richiede lutilizzo di trasduttori specifici quali testine fonografiche e microfoni a contatto, le " cartucce" appunto. Dispositivi associati agli oggetti più curiosi -come biglie, piume, molle, fili metallici, lame- per svelarne tutto il potenziale sonoro. Superfici e oggetti possono essere così ascoltati, macro-amplificati e restituiti in una differente dimensione delludibile, traslati e osservati nelle loro differenti qualità e proporzioni soniche.
Gli Imaginary landscapes tracciano un ideale perimetro per questi oggetti " sonanti" . Lavori visionari composti da Cage tra il 1939 e il 1952, questi " paesaggi immaginari" possono essere considerati tra i primissimi esempi di osservazione, ricerca e definizione di un nuovo mondo sonoro che integra lo strumentario tradizionale alle nuove realtà di produzione e riproduzione del suono.

L'Ensemble Elettroacustico del Conservatorio di Torino nasce dalla collaborazione delle Scuole di musica elettronica, strumenti a percussione e musica da camera del Conservatorio di Torino, con la partecipazione del CIRMA - Centro Interdipartimentale di Ricerca Multimedia e Audiovisivo / DAMS dell'Università degli Studi e del Politecnico di Torino.
-----
Inizio performance: ore 21
Ingresso con tessera Superbudda (costo della tessera è di 5 euro) La prenotazione è obbligatoria dato il numero limitato dei posti.

Per iscriversi inviare una mail a info@superbudda.com indicando il proprio nome e cognome.
-----
Evento realizzato in collaborazione con:
Conservatorio Statale di Musica " Giuseppe Verdi" - Torino
CIRMA - Università di Torino
Politecnico di Torino
DAMS Torino
-----
INFO E PRENOTAZIONI:
http://www.superbudda.com/191213-changes-of-music-john-cage/


Dati Aggiornati al: 16-12-2013 20:21:43

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Vita Notturna

Quando: Giovedì 19-12-2013 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Superbudda

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento