Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Torino del 28-12-2013 > Mostre e Cultura > " Dialogo con la materia" - Mostra...

" Dialogo con la materia" - Mostra personale di Nello Gerace

" Dialogo con la materia"  - Mostra personale di Nello Gerace

 

 

" Dialogo con la materia" - Mostra personale di Nello Gerace con il patrocinio della Città di Giaveno.
Da sabato 28 dicembre 2013 a lunedì 6 gennaio 2014 a Giaveno.
Sala espositiva Via XX Settembre - Ex Municipio - Centro Storico
Orari: Dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00
Lunedì 30 dicembre chiuso.

NELLO GERACE - " DIALOGO CON LA MATERIA"
Di fronte alle opere di Nello Gerace lo sguardo non sta mai fermo, gli occhi si muovono condotti dalla sinuosità delle figure.
Ed è proprio la scoperta della figura che ispira lo scultore nella realizzazione della sua opera: scoperta che poi si rivela sempre emersione dell'immagine che la materia teneva nascosta e che l'atto creativo manifesta.
La multiformità e la complessità che si fa viva nelle opere di Nello Gerace non è altro che desiderio di liberare verità connaturate, di cui prende veramente coscienza nell'atto creativo.
La libertà, nel fare arte, supera, quasi sempre, la volontà dell'artista, ne deriva spesso qualcosa in più e qualcosa in meno di ciò che egli desidera, qualcosa che affiora, si espande tra la sua anima, le sue emozioni e l'agire.
Questo è esattamente ciò che si scorge nelle pietre, nei legni e nei marmi, così come negli acquarelli e nei disegni, di questo artista calabrese.
Nel momento in cui si coglie tale senso di libertà, che trascende l'individuo, sia esso creatore o spettatore, ecco che diviene chiaro uno dei temi ricorrenti della produzione di Gerace: la lotta ancestrale tra il bene e il male, la battaglia tra la potenza dirompente e straordinaria della vita contro l'abbrutimento e l'annichilimento delle coscienze.
In questa lotta il bene prevale: nel mistero della nascita, nella tensione del corpo umano teso al superamento di sé, finanche nel dolore della morte si scorge uno spiraglio e una speranza che sta nel gesto di coraggio con cui si affronta la paura.
Il messaggio positivo che si percepisce, osservando le opere di Gerace, sta nel senso di serenità che traspare, che mette in evidenza una saggezza antica, una consapevolezza di sé e del mondo che spinge a non abbandonarsi alle intemperie dell'esistenza: è la vita colta nell'attimo in cui si accresce e diventa qualcosa di nuovo; come ben evidenziato dal ruolo importante attribuito alla femminilità e alla maternità.
L'artista sembra sedotto dai materiali in cui s'imbatte, scopre in essi qualcosa che lo coinvolge intimamente.
E a osservarlo, mentre con lo scalpello elimina ciò che è superfluo, viene da chiedersi: sarà la natura della materia che si manifesta attraverso le sue mani o è, invece, la sua anima che viene ceduta alla materia per dargli nuova vita, dunque nuova forma, attraverso l'emozione del gesto artistico?
Non sarà facile dare una risposta, almeno finché non si riuscirà a spiegare come quel gesto creativo aggiunga qualcosa al mondo, un nuovo sguardo e forse, un senso nuovo.
Alessandra Mallamo
Dott.ssa in Filosofia


Dati Aggiornati al: 18-12-2013 17:53:18

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 10:30 dal 28-12-2013 al 06-01-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mar - Mer - Gio - Ven - Sab - Dom

Dove: Ex Palazzo Comunale

Indirizzo: Via XX Settembre Giaveno (TO)

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO