Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Torino del 08-03-2014 > Musica e Spettacoli > REGINA -In occasione della giornata della donna

REGINA -In occasione della giornata della donna

REGINA -In occasione della giornata della donna

 

 

sabato 8, domenica 9 marzo 2014 ore 21 spettacolo teatrale c/o il Teatro Civico Garybaldi

SABATO 8 MARZO H. 19.30 - in occasione della giornata della donna
Aperitivo organizzato da Coop soci di Settimo in collaborazione con il Ristorante della Suoneria .
Il ricavato sarà devoluto al progetto di Libera -Cascina Graziella di Moncalvo d'Asti- destinato a diventare un centro di accoglienza per le donne maltrattate.
Costo € 7,00 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA C/O Santibriganti Teatro 011/643038 o Teatro civico Garybaldi 011/8028501.

SOLAMENTE PER CHI PRENOTA L'APERITIVO , DIRITTO AL BIGLIETTO RIDOTTO PER LO SPETTACOLO
A € 8,00, presentando alla cassa del teatro contrassegno dello stesso.


" Regina"
di e con Mariella Fabbris
al pianoforte Ilaria Ilaria Schettini

E' Regina il personaggio che ne simboleggia tanti; osserva la vita delle persone anche nelle loro catastrofi, in una ricerca continua di identità geografica ed affettiva.
Di dove sono io? Chi sono io ?
Nel ricordo di una donna, entrata tra i protagonisti dello spettacolo Signorine, realizzato nell'81 con la compagnia Laboratorio Teatro Settimo, si reinventa una storia che attraversando l'Italia, dal Veneto al Piemonte, si ferma sugli argini del Po, in un viaggio di inconsapevolezze, desideri, di incontri tra lo scorrere delle acque e dei loro segreti.
Una condivisione per le nuove generazioni, a cui si cerca di descrivere un tempo passato, facendosi cullare dalle parole di chi ha vissuto prima di noi... di voi ...di tutti.
La musica eseguita dal vivo al pianoforte da Ilaria Schettini evoca i momenti drammatici e felici e fluisce con le parole, arriva a ondate, si quieta su un territorio con la sua identità, collettiva.
.....Se non chè dopo molto tempo, in seguito all'affiorare di vistose contraddizioni non solo sui nomi ma addirittura sul numero dei suoi figli, si scoprì che quello che raccontava Regina, era tutto falso. O meglio, come tutti i narratori, quella anziana signora sapeva operare lo scarto sulla realtà indispensabile per trasformarla in memoria. E partendo da episodi realmente accaduti a lei o ad altri si sviluppavano prendendo a prestito altre storie, fatti diversi che lei montava secondo criteri di comunicabilità. E in questo modo il noioso raccontare i fatti propri si trasformava in storie di tutti noi che ascoltavamo, in memoria collettiva, e quindi vera.
Gabriele Vacis 1992
" ...Grazie anche alla tesi sulle lavandaie, della Dott.ssa Teresa Caliciuri, ho potuto ripercorrere un antico mestiere, e conoscere e vedere da vicino i luoghi e le persone che lavoravano con l'acqua.
Il salvamento della memoria va di pari passo alla salvaguardia dei luoghi, le sue acque e le sue storie sugli argini del fiume Po, per sostenere un ambiente del cuore" .
La definizione ultima dello spettacolo- racconto, con la musica dal vivo è esportabile nei vari Eco Musei, Teatri,Scuole, e sarà un contributo di riflessione sull'importanza di raccogliere memoria, e la necessità del raccontare in un ambito di ricerca che chiamo " per un teatro della memoria" .
Dai quaderni di lavoro: settembre 2000 [scheda a cura di Mariella Fabbris]

Info e prenotazioni Santibriganti Teatro 011/643038 Teatro civico Garybaldi 011/8028501

Dati Aggiornati al: 25-02-2014 10:57:27

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 08-03-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese

Indirizzo: Teatro Civico Garybaldi - Via Partigiani,4 Settimo Torinese

Prezzo: 7.00

Link: Sito Web dell'evento