...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Torino del 02-04-2014 > Musica e Spettacoli > TO BE VIBE OFFICINE CORSARE HIP HOP LIKE DUB

TO BE VIBE OFFICINE CORSARE HIP HOP LIKE DUB

TO BE VIBE  OFFICINE CORSARE  HIP HOP LIKE DUB

 

 

Descrivere ToBeVibe sarebbe minimizzare in parte quella che è la cultura che vogliamo condividere, quella dell'hip hop, della strada, come se riducessimo il ritmo ad un suono o le parole ad un testo, omettendo nomi di musicisti che hanno rifiutato e rifiutano ancora oggi l'omologazione culturale costruendosi proprie etichette discografiche a favore di una specificità che, vista la frammentazione del territorio ( a maggior ragione quello torinese), vuole evolversi comunque nelle differenze per mezzo di un " parlar franco" , il cosiddetto " spoken word" dei Last Poets che ha permesso a questo movimento di mantenere negli anni l'atteggiamento " fresco" proprio delle radici culturali dalle quali attingono.
Abili artigiani, o " cronisti sociali" , come li definisce Hugues Bazin, i rapper si nascondono fra di noi, ascoltano le nostre vibrazioni e le riproducono a colpi di scratch, con la tecnica del dubbing, improvvisando testi (toasting), o utilizzando la propria voce per creare dentro di sé una vera e propria macchina umana del ritmo (human beat box), dimostrando che la musica si fa davvero con poco.
Il funk, il jazz, il rap, il soul, il reggae, la black music, la dub sono solo alcuni dei pezzi che compongono questo puzzle, fatto, sì, di musica ma, musica che vive, si esprime ed evolve con la città, e si nutre di soggettive silenziose poi trasformate dalle mani del dj, o Maestri della Cerimonia (Mc) in free jams o zulu parties.
Ecco perché abbiamo deciso di aprire uno spiraglio di 3 incontri dove mostreremo questo genere musicale così tanto vasto da coinvolgere un unico denominatore comune il " messaggio" ; quello delle posse, quelle delle radio autoprodotte degli anni '80, costruita da persone che hanno sperato nel ritorno di Hailé Selassié, Re d'Africa e combattuto battaglie politiche e sociali, e non sempre con grande azioni, ma suonando, stando in mezzo alla strada, assorbendone gli odori e colorando la bandiera delle sue tante razze (rosso, giallo,nero, marrone e bianco) .
Perché la musica è l'unica lingua universale.
Quello che faremo in queste serate è dare spazio a differenti musicisti che, partendo dal nostro territorio, ci delizieranno in un' ora di live composto di pulsazioni ritmiche melodiche, per poi terminare la serata ballando su musiche scelte: vibrazioni, appunto.

Apriremo i cancelli delle Officine Corsare, quindi il 2 aprile, alle ore 22.00 con la soluzione combinata tra rap, human beat box e loopstation di Alp King accompagnato dal grande sassofonista Paolo Parpaglione dei Bluebeaters, che improvviseranno ritmi e testi mischiando sonorità differenti, e termineremo la serata danzando su musiche mixate dal non meno importante e conosciuto Dj Koma, cantante dei Poor Man Style, da anni sulla scena musicale torinese.

Quindi, direi che il resto lo lasciamo scoprire a voi:
TORINOBEVIBE!!!!!

INGRESSO GRATUITO

Dati Aggiornati al: 28-03-2014 08:21:56

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Mercoledì 02-04-2014 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Officine Corsare

Indirizzo: Via Giorgio Pallavicino 35 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento