Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 12-06-2014 > Mostre e Cultura > NOW: lo sguardo Pow su contemporaneo

NOW: lo sguardo Pow su contemporaneo

NOW: lo sguardo Pow su contemporaneo

 

 

Giovedì 12 giugno alle ore 18 presso la Galleria Pow Alessandro Icardi sarà inaugurata la collettiva d'arte NOW: Lo Sguardo Pow sul Contemporaneo.

La Galleria Pow Alessandro Icardi continua il suo lavoro di promozione di arte contemporanea nella sua nuova sede di via Rocciamelone 7C. Con questa collettiva si vuole prendere visione di uno spaccato di arte contemporanea del momento. POW è l'acronimo di point of view - punto di vista - e la Galleria vuole dare una personale visione di una parte di arte contemporanea attuale.

Saranno diciotto gli artisti chiamati a far parte di questa collettiva: Angelo Barile, Antonella Casazza, Alessandro Caligaris, Alex Ognianoff, Elena Clari, Elena Cunene Zanotti, Enzo Bersezio, Ernesto Morales, Ezio Minetti, Danica Ondrejovic, Gianni Gianasso, Massimiliano Petrone, Marco Minotti, Pep Marchegiani, Sam Punzina, Vania Elettra Tam, Ugo Venturini e Xel. Tutti questi artisti con le loro opere sveleranno questa parte di arte contemporanea in maniera chiara, versatile e completa.

Angelo Barile, Gianni Gianasso, Antonella Casazza, Elena Cunene Zanotti, Alessandro Caligaris, Alex Ognianoff ed Ernesto Morales sono artisti caratterizzati da una pittura fortemente surrealista, ognuno con proprie caratteristiche e punti di forza. Angelo Barile crea mondi onirici e surreali, connotati da una sottile ironia; la pittura di Antonella Casazza unisce surrealismo e fantasy, un'arte figurativa caratterizzata da immagini visionarie e perturbanti, attinte da un mondo del tutto immaginario. I metafisici quadri di Gianni Gianasso sono riflessivi e pieni di energia, e parallelamente le opere di Elena Cunene Zanotti, in arte appunto Cunene, si muovono tra arte digitale e fotografia, suggerendo un simbolismo allegorico unito ad un gusto barocco molto forte. Il simbolista Alessandro Calligaris lavora su tematiche attuali in svariate forme e manifestazioni dell'animo umano e Alex Ognianoff raffigura figure femminili e ricordi privati attraverso una pittura mai scontata. Da una pittura surrealista e onirica si passa ad una linea semplice, quasi stilizzata come quella di Danica Ondrejovic, una poetica tutta mitteleuropea dove il suo linguaggio così asciutto e così elegante diventa subito molto contemporaneo ed attuale, anche grazie all'uso di diversi materiali. Allo stesso modo sono immediate e chiare allo spettatore le illustrazioni di Elena Clari, profonde ed eleganti invece le opere che ritraggono l'anima di scorci architettoniche. Da una linea chiara e definita si passa al pop molto più sfrontato e diretto con le opere di Pep Marchegiani, Sam Punzina, Vania Elettra Tam, Marco Minotti. Pep Marchegiani è un artista irriverente e provocatorio: le sue opere sono molto attuali e discusse nella società in cui viviamo. Dalla denuncia sociale si passa al dripping di Sam Punzina che con la vernice manifesta il suo animo interiore. Gli autoritratti di Vania Elettra Tam analizza le ossessioni e le problematiche del femminismo, costruendo una narrazione molto ironica ed i cartoons di Marco Minotti dipinti ad acrilico con un pizzico di maliziosità e sarcasmo. Si passa poi alle particolari installazioni dell'artista Ezio Minetti, caratterizzate da una profonda poetica dell'oggetto in cui gli elementi vengono decontestualizzati dalla loro vera natura, diventando tramite dei sentimenti e delle passioni dell'artista. Dopo tanta pittura si arriva alla scultura con le morbide e tonde figure scolpite nel marmo di Ugo Venturini, che sono un insieme di irrazionalità e subconscio in cui il marmo diventa il principale protagonista passando ad una linea più marcata e forte delle dure e spigolose sculture in legno di Enzo Bersezio. Anche street art in questa collettiva con Xel e Max Petrone: l'uno con una pittura acrilica dal linguaggio semplice e immediato riesce a dare voce alla società e ai problemi di oggi; l'altro tra segno e pittura sperimenta la realtà in una costante evoluzione.

La Galleria Pow Alessandro Icardi ha deciso di organizzare questa collettiva per dare voce a questi artisti. Atmosfere oniriche, immediatezza del linguaggio, simbolismo e surrealismo sono alcune delle caratteristiche comuni proprie degli artisti ospiti della collettiva d'arte NOW. Gli artisti scelti sono conosciuti al pubblico e conservano da molto tempo un rapporto consolidato con la Galleria Pow Alessandro Icardi. Questa collettiva prima della pausa estiva è un punto di partenza per le stagioni prossime: l'intento è quello di riunire tutti quegli artisti che hanno da sempre collaborato con la nostra Galleria e con cui si mantiene un rapporto stabile e di fiducia.

In questo progetto la Galleria Pow Alessandro Icardi ha voluto invitare a partecipare anche altre attività della stessa via. Il 12 e 13 giugno via Rocciamelone si trasformerà in una via d'arte e insieme alla Galleria Pow Alessandro Icardi la Galleria Comixando esporrà una serie di illustrazioni, che resteranno esposte fino al 5 luglio. Negli studi degli architetti Alberto Garino e Marina Santangeli saranno esposte delle opere della collettiva d'arte, che rimarranno in mostra il 12 e il 13 anche in occasione della Biennale dell'Architettura che si svolgerà il 13 giugno mentre l'atelier dell'artista Matteo Ceccarelli esporrà come consuetudine le sue creazioni.


Informazioni: Aline Blanc 349.1661786 - Verdiana Oberto 320.4667036
Mostra personale: Now : Lo Sguardo Pow Sul Contemporaneo
Artisti: Angelo Barile, Antonella Casazza, Alessandro Caligaris, Alex Ognianoff, Elena Clari, Elena Cunene Zanotti, Enzo Bersezio, Ernesto Morales, Ezio Minetti, Danica Ondrejovic, Gianni Gianasso, Massimiliano Petrone, Marco Minotti, Pep Marchegiani, Samanta Punzina, Vania Elettra Tam, Ugo Venturini , Xel
Direzione artistica: Alessandro Icardi
Luogo: Galleria Pow Alessandro Icardi - Via Rocciamelone, 7c - Torino
Orari: dal giovedì al sabato dalle 15.00 alle 19.30 e su appuntamento.
Biglietto: ingresso libero e gratuito
Informazioni: www.powalessandroicardi.com


Dati Aggiornati al: 28-05-2014 18:48:42

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:00 dal 12-06-2014 al 05-07-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Gio - Ven - Sab -

Dove: Galleria Pow Alessandro Iardi

Indirizzo: via rocciamelone 7c Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento