Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 06-12-2012 > Altro... > CORTEO STUDENTESCO 6 DICEMBRE

CORTEO STUDENTESCO 6 DICEMBRE

CORTEO STUDENTESCO 6 DICEMBRE

 

 

Oggi, 21 novembre, all'interno del Liceo Artistico " Passoni" occupato, si è svolta un'assemblea studentesca a cui hanno aderito diverse scuole di Torino e cintura, nella quale, in una prima parte, ci si è confrontati sull'importanza effettiva di quella che è stata la data del 14 novembre. La giornata del 14N ha visto gli studenti come protagonisti reali della piazza, una generazione di precari che ha ribadito in modo radicale il totale rifiuto della crisi e di tutte le misure d'austerità, portate avanti dal governo dei tecnici, che sottosta ai diktat della BCE, scaricando il prezzo delle proprie politiche sulle spalle della popolazione. Proprio la componente studentesca è uno dei tessuti sociali più attaccati dai continui tagli attuati dal governo Monti: da una parte, gli studenti e le studentesse si trovano a frequentare strutture sempre più fatiscenti e pericolanti, non avere le aule adatte e i materiali didattici necessari, dall'altra, una volta usciti da scuola, i giovani non hanno davanti a sé nessuna prospettiva. la loro vita all'interno e all'esterno della scuola.

Successivamente, è stata ribadita l'importanza di continuare le mobilitazioni post 14N, con le modalità delle occupazioni delle scuole, cortei spontanei, presidi e iniziative di vario genere, per dare una continuità a quest'anno di lotta. Un elemento nuovo che è emerso dalle considerazioni, è la concezione dell'atto di occupazione: se nel periodo precedente si occupavano le scuole per " difenderle" , ora negli istituti c'è poco da difendere, anzi, è necessario uscire dagli schemi imposti, costruire modelli alternativi di formazione, creare nuovi spazi di socialità e instaurare un rapporto con le altre scuole e il territorio circostante, uscendo dall'ottica di auto-isolazione, bensì mettendo in comune i saperi sulle pratiche da portare avanti collettivamente.

In questo senso si è deciso di aderire alla giornata del 24 novembre, data nella quale è stato indetto lo sciopero del comparto scuola, con iniziative che vedranno coinvolte le singole scuole. Sabato partiranno flash mob e blocchi selvaggi in tutta la città, con l'intento, da una parte, di portare nelle strade e nelle piazze le contraddizioni che tutti i giorni gli student* sono costretti a vivere nella scuola e nella vita privata, e dall'altra, di rilanciare la data del 6 dicembre, nella quale la componente studentesca scenderà nuovamente in piazza per far sentire la propria voce, per ribadire che non piegherà la testa alle logiche del mercato e per portare avanti il totale rifiuto dell'austerity e il riscatto sociale, messi in atto il 14 novembre.

VERSO IL CORTEO DEL 6 DICEMBRE

Contro la scuola della crisi costruiamo la scuola delle lotte!

STAY CHOOSY, STAY REBEL!


Dati Aggiornati al: Mon 26-11-2012 11:53:42

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Giovedì 06-12-2012 alle 09:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Piazza Arbarello

Indirizzo: piazza Vincenzo Arbarello Torino

Prezzo: ..

Link: Sito Web dell'evento