...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Torino del 11-07-2014 > Musica e Spettacoli > Live CALAMARI GIGANTI + MASAI +THE YELLOW...

Live CALAMARI GIGANTI + MASAI +THE YELLOW TRAFFIC LIGHT @ Cafè Liber

Live CALAMARI GIGANTI + MASAI +THE  YELLOW TRAFFIC LIGHT  @ Cafè Liber

 

 

Venerdì 11 Luglio
Ore 22
Live set:

CALAMARI GIGANTI

https://www.facebook.com/calamarigiganti

http://calamarigiganti.bandcamp.com
http://thegiantssquids.bandcamp.com

I Calamari Giganti nascono a Torino nella prima metà del 2007 con il nome
imperfetto " The Giants Squids" . La formazione iniziale è composta da tre
elementi: Elias Antonelli, cantante chitarrista, Roberto Macchiorlatti, bassista
e Simone De Vita alla batteria.
Fin dal principio si impegnano nel creare pezzi propri, folgorati dalla comune
passione verso grunge e noise dei primi anni '90.
Cominciano ad esibirsi in diversi eventi per musica indipendente e locali della
propria città tra cui Patchanka, Sound Factory ed il circuito Murazzi sul Po',
distinguendosi subito per le sonorità cupe e psichedeliche.
Nel 2008, percepita l'esigenza di rifinire il repertorio, accolgono nella band
Stefano Implicito come seconda chitarra mentre Guglielmo Bruno subentra
alla batteria. Grazie a questa formazione acquistano velocità, mantenendo
una spiccata vena visionaria e crescendo in versatilità compositiva: i testi, in
italiano, saltellano tra gli stornelli irriverenti saturi di allitterazioni e le morbide
aperture melodiche; le chitarre s'intrecciano, arpeggi puliti e delay a
ripetizione lunga sfociano in cariche distorte, coordinate agli staccati
percussivi di un potente groove.
Nel 2010 viene autoprodotto l'Ep " Dove i rifiuti incontrano il mare" . Il titolo
richiamerebbe il viaggio inconsapevole dei rifiuti su acque fluviali alla ricerca
della foce; sei brani i cui suoni galleggiano in atmosfere ansiose, annegando
e riemergendo fino all'esplosione dell'alba in oceano aperto.
Il progetto è a questo punto stabile, aumenta la frequenza dei live sui palchi
più attivi della scena underground torinese come Caffè del Progresso e
Lapsus, fino all'esibizione in Piazza Vittorio Veneto, durante la
manifestazione Va Bin Parade (2011, Torino).
Nel 2012 Stefano Implicito lascia la band per mancanza di tempo e le sempre
più evidenti divergenze in proposito di sound. Il nome muta in Calamari
Giganti.
Nel 2013 incidono il secondo Ep " Del maiale non si butta via niente" ,
surrogato energetico tra pop e alternative rock; formato da tracce veloci,
cassa dritta, chitarre acustiche, offre uno spaccato cinico e dissacrante della
società anni '00.
Attualmente il trio non cessa di esibirsi in live performance, parallelamente
impegnato nella realizzazione di nuovo materiale.


MASAI

Masai Bio

Oscar - Basso / Voce
Stefano - Batteria
Pierfilippo - Chitarra / Voce

I Masai nascono per caso a Torino, senza nessuna velleità di arrivare da qualche parte.
Sono in 3, non più giovanissimi, convinti che ci sia poco da dire, hanno deciso di non scrivere testi originali, ma di estrapolare e riadattare contenuti presi da trattati, interviste, dialoghi di film che perfettamente rappresentano lo spirito del trio.
" Nella convinzione della ciclicità del tempo, si trovano ad incontrare periodicamente gli stessi demoni. Ogni volta vestivano abiti nuovi.
A loro si sono affezionati e amano il primo abito che indossarono quando li colpirono con le loro parole aprendo nuove possibilità."
I Masai amano focalizzare quell'immagine in mezzo a questo chaos.
Dopo 9 mesi dalla prima prova in assoluto, a fine gennaio 2014, i Masai si trovano, dall'amico Mattia presso il Greenfog Studio a Genova, suonano la loro prima registrazione: 7 pezzi registrati in presa diretta, tutti d'un fiato, tra un lungo pomeriggio di sabato ed una mezza giornata di domenica.

Questi sono i Masai.

link:

https://soundcloud.com/masai-band

http://masaiband.bandcamp.com/

https://www.facebook.com/masaitorino

https://www.youtube.com/channel/UCyE_Cf1KZ2OQbn3epwtwiOA

THE YELLOW TRAFFIC LIGHT

E' bello esistere tanto quanto morire.
Biografia
We are The Yellow Traffic Light a band from Turin, Italy. We put together the band in 2012 as a trio. the following year ,in march, 2013 we recorded a EP called HOME AT LEAST ( On free download at our Soundcloud page). When this project came up our musical influences were mainly sixties psychedelic grooves. During the years we gradually changed our musical tastes as you can notice in the EP songs, ( more concerned with shoegaze bands like my bloody valentine or ride). in september 2013 we made up a gig with the pop-psychedelic band from London: SPLASHH. In november instead we played with Foolakzoid a psychedelic-stoner band from chile while they were touring around europe. Lately in 2014 we changed our band formation: from a trio now the band has four membership : Lanotte jacopo : guitar and vocals, Lorenzo avataneo: bass and vocals, Luca Chiorra: drums , Federico Mariani : guitar and keyboards. As you can see we haven't any contract with any labels. Check out our ep to listen to something about us and even visit our facebook page and tumblr page thanks a lot to the attenction see you soon , Bye Bye

https://www.facebook.com/TheYellowTrafficLightFanPage





Ingresso 3 euro
Riservato ai soci ARCI

Dati Aggiornati al: 05-07-2014 11:22:23

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 11-07-2014 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Café Liber Arci Club

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO