...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Torino del 25-11-2014 > Food & Drink > La vita che ti diedi dal 25 al 30 novembre 2014

La vita che ti diedi dal 25 al 30 novembre 2014

La vita che ti diedi  dal 25 al 30 novembre 2014

 

 

La vita che ti diedi

T.Erba – da martedì 25 a domenica 30 novembre

(da martedì a sabato ore 21 – domenica ore 16)


Teatro Stabile di Bolzano

PATRIZIA MILANI CARLO SIMONI

La vita che ti diedi

di Luigi Pirandello – scene Gisbert Jaekel – costumi Roberto Banci – regia Marco Bernardi

un testo lacerante dedicato all’amore materno



“Il tocco di una storia amorosa riscalda Pirandello trascinandolo lontano dal suo terribile confutare” (Gerardo Guerrieri). Nel racconto Colloqui coi personaggi, lo scrittore, tornato nella casa di Girgenti, in una struggente evocazione della madre, le dichiarava di non essere lei morta davvero, perché continuava a vivere nella mente del figlio, ma lui morto sì perché non viveva più nella coscienza di lei, unica sorgente e garanzia. Rovesciamento tipicamente pirandelliano.

Su questo tema costruisce La vita che ti diedi, un dramma del distacco, coniugandolo e contaminandolo con un’ossessione ricorrente nella sua scrittura, quella del figlio cambiato. Il figlio è un personaggio assente, un cadavere nell’altra stanza. Ma la madre, Donn’Anna, si rifiuta di riconoscerlo tale. Era diverso, prima di partire attratto dalla passione fatale di una donna, fresco e con i capelli d’oro: è ritornato invece consunto, “con gli occhi freddi” e “quasi calvo”. Donn’Anna tenta disperatamente di mantenere il figlio in vita, oltre il limite della realtà. Quando Lucia Maubel, l’amante del figlio, viene a cercarlo, la madre le dice che è partito ma che tornerà. La giovane confessa di essere incinta e di essere disperatamente fuggita abbandonando i due figli avuti dal marito. Donn’Anna sente il figlio ancora più vivo e vicino a lei in questa donna che ne porta in sé la vita. Ma, saputa la verità, Lucia se ne dispera e anche per Donn’Anna cade ogni illusione. Si accorge che quel figlio con gli occhi ridenti e le guance giovanili non era più “suo” da molto tempo, da quando aveva lasciato posto ad un uomo malato, cambiato dagli anni e dalla lontananza. Anche la vita che nascerà non sarà sua ma soltanto di Lucia che, allora, ne diventerà la “madre”. A Donn’Anna non restano che la solitudine e il dolore. Il dramma è condotto interamente sul filo dell’amore materno, di cui è l’espressione più compiuta nel teatro di Pirandello.



Dati Aggiornati al: 15-09-2014 15:47:17

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Food & Drink

Quando: Alle 21:00 dal 25-11-2014 al 30-11-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mar - Mer - Gio - Ven - Sab - Dom

Dove: Teatro Erba

Indirizzo: Corso Moncalieri, 241 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento