Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Torino del 08-11-2014 > Musica e Spettacoli > STAGE DI PIZZICA PIZZICA CON VERONICA CALATI E...

STAGE DI PIZZICA PIZZICA CON VERONICA CALATI E CONCERTO A BALLO CON LE TRE SORELLE

STAGE DI PIZZICA PIZZICA CON VERONICA CALATI E CONCERTO A BALLO CON LE TRE SORELLE

 

 

Una giornata interamente dedicata ai balli del sud con lo stage di Veronica Calati al pomeriggio e il concerto a ballo delle Tre Sorelle la sera.
Il programma con gli orari e i prezzi:
Ore 15.30-18.30 Stage di pizzica pizzica con Veronica Calati – Costo di iscrizione 20 euro
Ore 22-24 Concerto a ballo con le Tre Sorelle – Ingresso 8 euro
Forfait stage + concerto 25 euro (anziché 28)

Torna a furor di popolo Veronica Calati, dopo gli stage da lei tenuti a Maison Musique nell'ottobre 2012, a febbraio 2013 e a novembre 2013. La pizzica è una danza che nasce dalla gente più umile, dedita ai lavori estenuanti della terra che però trovava la forza, al tramontare del sole, di ritrovarsi nelle corti, tra gli ulivi, nelle masserie, per suonare e danzare insieme, quasi per esorcizzare le fatiche quotidiane. La pizzica è una danza spontanea e libera ma soprattutto liberatoria, sebbene abbia delle regole sotterranee che è bene conoscere e non dimenticare. Nella pizzica non esiste il contatto tra i corpi dei danzatori e i passi sono lo strumento per far emergere passione e allegria. Più che i passi veri e propri infatti, sono le emozioni a dover emergere.
Lo stage prevede un'introduzione teorica sulla tradizione popolare salentina. Riscaldamento iniziale del corpo che avvicini la persona a questo ritmo incalzante e preparazione del gruppo dei danzatori. Esercizio sul senso del ritmo accompagnati dal solo suono del tamburello. Studio dei passi base, costituiti da saltelli con variazioni ritmiche in base al crescendo musicale. Studio dei passi con varianti melodiche e di velocità alterne. Differenze tra stili del nord e sud salento con rispettivi passi e movimenti caratteristici. Studio del corpo in movimento nello spazio e interazione tra i partecipanti. Movimenti avanzati. Padronanza del proprio corpo. Gestualità e danza con il fazzoletto per le donne, attenzione alla postura per gli uomini. Logiche d'improvvisazione e danza di coppia. Ballo in coppia.
Veronica Calati, danzatrice di formazione classica, viene conquistata dalla pizzica a tal punto da farla diventare la sua principale forma di espressione artistica. Conduce costantemente stage di pizzica per bambini e adulti, collabora con numerosi artisti e gruppi musicali (Pino Zimba, Zimbaria, Salentorkestra, Antonio Castrignanò, Antonio Amato, Agorà e Pizzica Salentina) esibendosi in festival in Italia e all'estero, oltre ad aver danzato al più grande festival di pizzica nazionale La notte della Taranta di Melpignano, nel 2011.
Le tre sorelle. Il progetto musicale ‘Le Tre Sorelle’ nasce in seno alla Compagnia Artistica La Paranza del Geco di Torino con l'obiettivo di far conoscere e valorizzare le vocalità femminili tipiche del patrimonio melodico del sud Italia. Il trio presenta un repertorio di brani polivocali tradizionali accompagnando l’ascoltatore in un viaggio sonoro attraverso le regioni del Meridione: dai valzer e canti siciliani e della Campania alle tarantelle del nord e del centro della Calabria, soffermandosi più a lungo in Puglia con le sue serenate e stornelli, canti d'amore e di sdegno, la pizzica pizzica salentina e della Bassa Murgia. L’intento delle Tre Sorelle è quello di offrire delle versioni personali dei brani interpretati, avendo rispetto della tradizione, della memoria e della cultura di cui sono espressione. Alcuni dei canti in repertorio sono inediti, frutto dello studio diretto con ricercatori, musicisti e suonatori tradizionali. Gli arrangiamenti proposti seguono la semplicità e l’immediatezza tipiche della musica popolare, esaltando il diretto coinvolgimento dato dall’intessersi delle voci impegnate nell’esecuzione di questi meravigliosi canti del sud. I brani vengono cantati 'alla stisa' (a cappella) o con l’accompagnamento di strumenti musicali tipici: fisarmonica, organetto, chitarra battente, tamburelli, tamburi a cornice e un vasto assortimento di percussioni minori: putipù, scetavaiasse, castagnette, tricchaballacche, marranzano, triangolo, mestoli e cucchiai.
Le tre sorelle sono: Alessia Cravero (voce, fisarmonica, organetto diatonico, chitarra battente, tamburelli e tammorre napoletane, tamburi a cornice, percussioni tradizionali), Giulia Provenzano (voce, chitarra francese, tamburelli siciliani e salentini, tamburi a cornice, percussioni tradizionali -castagnola, castagnette, “triccaballacche”, violino a sonagli, vaso sardo, pestello in ottone-), Valeria Quarta (voce, chitarra francese, tamburelli e tamburi a cornice, percussioni tradizionali -triangolo in ferro, caffettiera napoletana, scetavajasse, “putipù” e “cupa-cupa”, megafono in latta, “stricaturo”, mestolo a sonagli).
Pacchetto speciale per chi partecipa sia allo stage che al concerto: 25 euro (anziché 20+8)

Per informazioni e prenotazioni per lo stage 0119561782

Dati Aggiornati al: 21-10-2014 08:56:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 08-11-2014 alle 15:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Maison Musique

Indirizzo: Via Rosta 23, Rivoli Torinese

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento