Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Torino del 24-10-2014 > Musica e Spettacoli > Programma Cinecittà autunno-inverno - Teatro...

Programma Cinecittà autunno-inverno - Teatro Elios

Programma Cinecittà autunno-inverno - Teatro Elios

 

 

Ecco il nuovo programma di Cinecittà autunno inverno 2014!

INTERO: 5€
RIDOTTO: 4€ (per studenti e soci Arci)
TESSERA 4 film: 15€
Le proiezioni incominceranno alle 21 presso il Teatro Elios, piazza Verdi 4 - Carmagnola (TO)

10 OTTOBRE
Solo gli amanti sopravvivono
di Jim Jarmusch, con Tom Hiddleston, Tilda Swinton, Mia Wasikowska, drammatico (Gran Bretagna, Germania, Francia, Cipro, Stati Uniti, 2013, 123')
Adam, colleziona chitarre d'epoca e compone pezzi di musica elettronica, che i fan ascoltano appostati sotto la sua casa di Detroit, dalla quale pare non uscire mai. Eve vive a Tangeri, tra stoffe pregiate e libri in tutte le lingue. Adam e Eve sono colti, bellissimi e vampiri. Il più elegante e sottilmente spiritoso dei registi indipendenti americani gira un elogio dell'artificio artistico come prova di reale umanità, oltre che un'ispiratissima ballata romantica.



17 OTTOBRE
Song’e Napule
di Marco Manetti, Antonio Manetti, con Alessandro Roja, Giampaolo Morelli. commedia (Italia, 2013, 114’)
Paco Stillo è un pianista disoccupato che è costretto ad accettare il posto nella polizia avuto grazie a una raccomandazione della mamma. Per la sua totale inettitudine viene relegato in un deposito giudiziario fino al giorno in cui gli affidano un delicato compito per cercare di catturare 'o fantasma, un pericoloso killer della camorra. Sarà la svolta della sua vita.
Nastri d’argento 2014: Miglior commedia, Miglior attore non protagonista a C. Buccirosso, Miglior attore non protagonista a P. Sassanelli , Miglior colonna sonora
David di Donatello 2014: Miglior musicista, Miglior canzone



24 OTTOBRE
Il paradiso degli orchi
di Nicolas Bary con Bérénice Bejo, Emir Kusturica. Commedia, Drammatico, Thriller (Francia,2013,92')
Tratto dal primo libro della fortunata saga di Monsieur Malaussène di Daniel Pennac, il film narra dello strampalato universo di Benjamin Malaussène. Professione: capro espiatorio presso i grandi magazzini di Parigi. Quando cominciano ad esplodere alcune bombe dentro il centro commerciale, Benjamin diventa il sospettato numero uno, e aiutato dai fratelli e dall'amata " zia Julie" , dovrà per la prima volta scagionarsi e trovare il vero colpevole .



7 NOVEMBRE
Il venditore di medicine
di Antonio Morabito, con Claudio Santamaria, Isabella Ferrari, Marco Travaglio. drammatico (Italia, 2013, 103')
Bruno fa l’informatore medico. La sua azienda, la “Zafer”, sta vivendo un momento difficile. Pur di non perdere il suo posto di lavoro, Bruno è disposto a corrompere medici, a ingannare colleghi, a tradire la fiducia delle persone a lui più vicine. Bruno è l’ultimo anello nella catena del “comparaggio”, una pratica illegale che la Zafer, come molte altre case farmaceutiche, attua per convincere i medici a prescrivere i propri farmaci.

14 NOVEMBRE
Le meraviglie
di Alice Rohrwacher, con Maria Alexandra Lungu, Sam Louwyck, Alba Rohrwacher. drammatico (Italia, 2014, 111’) Gelsomina è un adolescente introversa che vive nella campagna umbra con i genitori e tre sorelle. Primogenita Gelsomina è inquieta e vorrebbe andare via. A trattenerla è un padre esclusivo e operaio, alla maniera delle sue api, che guarda a lei ancora come a una bambina. La loro routine, scandita dalle stagioni e dalla vita delle api, è interrotta dalla presenza di una troupe televisiva e dall'arrivo di Martin.
Festival di Cannes 2014 Grand Prix Speciale della giuria a Alice Rohrwacher
Nastro d’argento speciale a Alice Rohrwacher Premio Guglielmo Biraghi a Maria A. Lungu


25 NOVEMBRE martedì
giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
Come il vento
di Marco Simon Puccioni, con Valeria Golino, Filippo Timi, drammatico (Francia/Italia 2013. 110')
IL film racconta la vita e la morte di una donna che diventa direttore di carcere negli anni Novanta per inseguire il sogno di cambiare il mondo e di renderlo un posto migliore. Ispirato alla storia vera di Armida Miserere. Direttrice del carcere di Milano-Opera, ama Umberto Mormile, educatore nello stesso penitenziario. Sfibrati dalla vita 'dentro', provano a viverne una normale fuori, dove sognano un futuro insieme, ma Umberto viene assassinato.

5 Dicembre
La luna su Torino
di Davide Ferrario. Con Walter Leonardi, Manuela Parodi Commedia (Italia 2013. 90’)
Torino città che ci viene ricordato essere sul 45° parallelo, ovvero equidistante dal Polo Nord e l'Equatore, un universitario che lavora al bioparco e l'impiegata di un'agenzia di viaggi dalla vita sentimentale incerta, abitano nella grande casa di un amico 40enne che non ha lavorato un giorno in vita sua e campa di rendita. Insoddisfatti da ciò che hanno ma anche incapaci di immaginare una vita diversa i tre cercano di barcamenarsi.

12 Dicembre
Grand Budapest hotel
di Wes Anderson. Con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody. Commedia, (USA 2014, 100’)
le avventure di Gustave H, leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo, e di Zero Moustafa, un fattorino che diviene il suo più fidato amico. Sullo sfondo il furto e il recupero di un celebre dipinto rinascimentale, la violenta battaglia per impadronirsi di un'enorme fortuna di famiglia ed una dolce storia d'amore. Il tutto tra le due guerre, mentre il continente è in rapida e radicale trasformazione.

Berlino International Film Festival 2014 Gran premio della giuria a Wes Anderson


27 gennaio, martedì
Giorno della Memoria
To Be Or Not to Be (Vogliamo vivere!)
di Ernst Lubitsch, con Carole Lombard, Jack Benny, Robert Stack, Felix Bressart; commedia (USA 1942, 99')

La storia della compagnia teatrale polacca, che, rimasta senza lavoro dopo l’occupazione tedesca del ’39, finisce per mettere il suo talento a servizio della causa della Resistenza e di un sempre più rischioso complotto antinazista – in un vortice di equivoci, travestimenti e scambi di persona .
Il film è diventato negli anni un’opera di culto, uno degli esempi più folgoranti dell’arte di Lubitsch.


In collaborazione con Aiace Torino, Cinema DIffuso, Comune di Carmagnola, Piemonte Movie.

Dati Aggiornati al: 24-10-2014 08:10:20

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 24-10-2014 al 27-01-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven -

Dove: Circolo Arci Margot

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento