...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Torino del 22-11-2014 > Altro... > Giorgio Samorini - Verso una visione...

Giorgio Samorini - Verso una visione fenomenologica delle droghe - Incontri con/fine

Giorgio Samorini - Verso una visione fenomenologica delle droghe - Incontri con/fine

 

 

Un'altro appuntamento, un'altro incontro di " CON/FINE" dove affrontare argomenti scomodi, spesso ignorati dai media. Al cccTo se ne parlerà apertamente, senza pregiudizi dando voce a tutti senza esclusioni, senza censure. Il protagonista di questo incontro è Giorgio Samorini. Giorgio (una star nel suo campo di studio) nato a Bologna nel 1957, è uno studioso etnobotanico che da decenni svolge un lavoro di ricerca e di informazione pionieristico sugli aspetti fenomenologici delle droghe psicoattive. Ha svolto ricerche in diversi ambiti tribali, metropolitani ed archeologici. Ha pubblicato numerosi articoli in riviste scientifiche italiane e straniere, e diversi libri, fra cui " Animali che si drogano" , " Droghe tribali" , " Funghi allucinogeni. Studi etnomicologici" , " Gli allucinogeni nel mito" , " L'erba di Carlo Erba" .

Conferenza con dibattito
Titolo " Verso una visione fenomenologica delle droghe"

L'uso non problematico delle droghe fra le popolazioni tribali, l'impiego delle droghe come costante comportamentale che accompagna l'uomo sin dalla più remota antichità, e il riconoscimento del loro uso presso gli altri esseri viventi, sta inducendo un significativo cambio di paradigma scientifico: dalla obsoleta visione psicologica tolstojana, che vedeva la droga impiegata esclusivamente come mezzo di fuga dalla realtà e dai problemi personali, alla visione fenomenologica, che vede l'uso delle droghe come una funzione biologica primaria specie-specifica, dalle finalità ancora non chiarite, poiché ben poco o per nulla studiate. Senza preoccuparsi della derisione cui va inevitabilmente incontro una nuova idea, inizialmente ostacolata dalle rigidità mentali e dai modelli interpretativi precostituiti, Samorini affronta in maniera rigorosamente scientifica e amorale, e decisamente " rivoluzionaria" , le motivazioni che spingono gli esseri viventi a drogarsi.

Ingresso libero. Posti limitati in sala è quindi necessaria la prenotazione inviando mail a direzione@ccc.to.it o sms a 3389077600 indicando nome cognome email e numero di telefono.

Per saperne di più https://www.facebook.com/giorgio.samorini?fref=ts

Dati Aggiornati al: 09-11-2014 21:39:28

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Sabato 22-11-2014 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Birrificio Metzger Centro di Cultura Contemporanea Torino

Indirizzo: via Bogetto 4/g angolo via Pinelli dove c'è l'officina della Rover Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento